• Prima pagina
  • Sport
  • Domani Vigor San Cataldo-Monreale C5, obiettivo: vincere il “mal di palazzetto”

Domani Vigor San Cataldo-Monreale C5, obiettivo: vincere il “mal di palazzetto”

Trasferta in terra nissena per i biancazzurri dopo il pareggio di una settimana fa

MONREALE, 15 febbraio – L’obiettivo è quello di andare a far punti pure in un impianto al coperto. Vincere quel “mal di palazzetto” che finora ha caratterizzato la stagione del Monreale calcio a 5. Tre le sconfitte maturate nel corso di questo campionato, tutte e tre quando non si è giocato sull’erba sintetica.

Se due indizi sono due indizi, quindi, il terzo indizio potrebbe essere una prova. È quello che vorranno smentire e sfatare domani i giocatori di mister Buccheri, che si apprestano ad una insidiosa trasferta in quel di San Cataldo, alle porte di Caltanissetta, dove sfideranno la Vigor nello splendido impianto del PalaMaira, un palazzetto multifunzionale, che a Monreale appartiene solo al mondo dei sogni.


In casa biancazzurra l’umore è ancora denso di rammarico, ma fortunatamente pure di voglia di rivalsa, dopo il pareggio maturato proprio sul gong finale contro il Real Trabia una settimana fa. Un incontro che il Monreale per ben due volte si è trovato a condurre con due gol di vantaggio e che, invece, alla fine si è concluso con un 4-4 che sapeva quasi di beffa. Senza nulla voler togliere alla compagine trabiese, che non ha rubato nulla e che alla fine ha anche meritato il pareggio, non si può essere certo allegri quando si prende un gol a due secondi dal triplice fischio. E non serve a nulla ricordarsi che l’organico era a dir poco rimaneggiato e che le troppe assenze di sabato scorso hanno inevitabilmente inficiato il risultato finale.
Domani, invece, la situazione sotto questo aspetto, sarà decisamente migliore: rientrano dalle squalifiche il pivot Giacomo Catalano, il capitano Roberto Di Simone e l’under Mirko Sorrentino. Rientrano dalle assenze, dovute a motivi personali, Rino Parisi, Andrea Sarcì e Davide Ciolino. L’organico non è ancora al completo, ma mister Buccheri può guardare con fiducia a questa difficile trasferta contro una squadra che, soprattutto in casa, sa mettere in difficoltà chiunque.
Per i sostenitori “social” l’appuntamento sarà quello consueto e il match sarà trasmesso in telecronaca diretta sulla pagina Facebook di Monreale News.
Fischio d’inizio alle ore 17. Dirigeranno l’incontro i signori Mario Daniele Luparello della sezione di Agrigento e Giuseppe Catania della sezione omonima.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna