• Prima pagina
  • Sport
  • Calcio a 5: il punto sulla B. Per Palermo e Mortellito è solo ''questione di secondi''

Calcio a 5: il punto sulla B. Per Palermo e Mortellito è solo ''questione di secondi''

foto di: Casali del Manco facebook

I rosanero trovano la rete della vittoria a pochi secondi dalla fine, i barcellonesi del Mortellito quella invece del pareggio col Monreale

MONREALE, 2 novembre – A chi non fosse ancora chiaro, conviene dire che questa giornata (più di altre) è la netta e lampante dimostrazione che il futsal non è affatto uno sport adatto a cuori deboli. Secondi, solo questione di secondi che possono però consegnare rispettivamente gioie o amarezza.

Ne sanno qualcosa sia il Città di Palermo che il Monreale C5, entrambre profondamente dentro l'essenza prima – benedetta o maledetta – del futsal: il tempo. E in special modo quello effettivo, in cui anche una manciata di secondi detta il confine tra vittoria o sconfitta. I rosanero guidati da mister Cappello infatti possono esultare quando, a soli cinquanta secondi dal termine del match, Vincenzo Restivo imbecca Giovanni Montevago per il gol vittoria dell'1-0, condannando l'Atletico Canicattì – che fino a quel momento aveva tenuto benissimo il parquet del PalaOreto – al baratro della sconfitta. Stessa amarezza, anche se maturata per un pareggio, è quella provata dal Monreale C5.

A strappare i tre punti ai biancazzurri – a soli due secondi dalla fine! - ci ha pensato invece un autogol rocambolesco, propiziato dalla spizzata vincente di Gennaro, inchiodando il tabellone del PalaAlberti sul 5-5. Mortellito e Monreale si spartiscono così la torta in due fette d'ugual misura, ma ben più amara è quella gustata come detto da Hamici (autore di un poker personale) e compagni. Poco male comunque. La sosta prevista per la prossima settimana di certo servirà a ricaricare le pile in vista del prossimo impegnativo appuntamento contro il Casali del Manco.

Calabresi che infilano infatti il secondo risultato utile consecutivo. Dopo il pareggio contro il Lamezia della scorsa giornata, i gialloverdi si impongono prepotentemente per 2-5 contro i cugini del Montalto Soccer. Non riesce a tornare alla vittoria invece il P.G.S. Luce, ancora sconfitto – dopo il ko della scorsa giornata – in casa del Lamezia per 5-1. Costrette al rinvio invece per le avverse condizioni meteo che hanno putroppo interessato la Sicilia orientale gli incontri tra Mascalucia e Meriense da una parte, SIAC Messina e Agriplus Acireale dall'altra. Entrambre le gare saranno recuperate sabato prossimo, 6 novembre.

 

CLASSIFICA

1. ECOSISTEM LAMEZIA (10PT)
2. CITTA' DI PALERMO (10PT)
3. AGRIPLUS ACIREALE (7PT)*
4. CASALI DEL MANCO (7PT)
5. MONREALE C5 (7PT)
6. MASCALUCIA C5 (6PT)*
7. PGS LUCE (6PT)
8. ATLETICO CANICATTI' (6PT)
9. MORTELLITO (4PT)
10. MERIENSE (0PT)*
11. SIAC MESSINA (0PT)*
12. SOCCER MONTALTO (0PT)

(* una gara in meno)

 

Studio Valerio
Enaip - Corsi di formazione (piccolo)
Ottica Nuova Visione