Gaetano ''The Hammer'' La Corte: il fighter monrealese al teatro Principe di Milano

Si è qualificato per la semifinale all’evento “SUPERFIGHTER” patrocinato da Leone 1947. IL VIDEO

PALERMO, 5 novembre – Domenica 27 ottobre, il monrealese Gaetano La Corte del team Muay Thai Palermo, soprannominato dal suo maestro “The Hammer” – il martello – entra di diritto alle semifinali dell’evento “SUPERFIGHTER” - categoria 60 kg - battendo il milanese Alessio “The Fox” Picone della scuderia Thunder Gym.

Una passione per il combattimento ereditata dal padre. Dal karate all’età di 5 anni, al Muay thai all’età di 16, passando per il calcio. Da 6 stagioni, si allena col suo coach Nicola Caravello, nella scuola palermitana Strong Gym. In seguito ad una fase preliminare, The Hammer, accede ai quarti del torneo e, vincendo ai punti dopo il 3° round contro “la Volpe” milanese, è già pronto per cominciare un nuovo ciclo di preparazione atletica. Il 1 dicembre, ad attenderlo sull’altro angolo del ring, sarà il peruviano Marcelo Corazao del team PKT Gerenzano.
L’azienda Leone, che dal 1947 produce articoli sportivi, è alla ricerca di nuovi atleti per sponsorizzare il proprio brand, attraverso dei casting che avvengono all’interno del quadrato, in occasione dell’evento sopracitato, organizzato dal cinque volte campione del Mondo di Thai Boxe, Stefano Stradella.

Mesi di intenso allenamento, seguiti da una corretta alimentazione: è questo il segreto che ha portato il ventiquattrenne monrealese a raggiungere un grande traguardo, danzando tra le corde di un palcoscenico importante come quello del teatro Principe di Milano.

 

FORM_HEADER

FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH