Calcio, il Palermo si congeda da Petralia Sottana

Il saluto del commissario del Parco delle Madonie, Totò Caltagirone

PETRALIA SOTTANA, 22 agosto – Si conclude la fase madonita della preparazione pre campionato del Palermo Calcio. Ai giocatori, allo staff tecnico e alla dirigenza il saluto del Commissario del Parco delle Madonie Totò Caltagirone:

“Ringrazio il Palermo Calcio per aver scelto le Madonie e Petralia Sottana, che è anche sede del nostro Ente, per il ritiro estivo in vista dell'imminente campionato. Da tifoso sostenitore e abbonato il mio personale, e quello di tutti gli sportivi madoniti, in bocca al lupo al nuovo Palermo, affinchè possa ritornare al più presto nella serie che gli compete. Saremo sempre vicini al Palermo perchè non importa la categoria nella quale si milita: il cuore non ha categorie!”. All'incontro col Palermo Calcio presente anche il direttore dell'Ente Parco delle Madonie, Rosario Lazzaro. Il Commissario Caltagirone ha consegnato una targa ricordo a Rinaldo Sagramola.
L'amministratore delegato del Palermo ha ringraziato, dicendo che la farà certamente avere al presidente Dario Mirri ed ha inoltre sottolineato la calorosa accoglienza ricevuta, in un luogo fantastico per le sue bellezze paesaggistiche, per la sua arte e per la sua storia. Le Madonie si confermano, ancora una volta, luogo straordinario anche per le attività sportive. Con un Brindisi finale, il saluto di arrivederci ... allo Stadio.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna