Monreale, aveva hashish pronto per la vendita: arrestato giovane pusher

Sei persone denunciate per guida in stato di ebrezza

MONREALE, 23 gennaio – I militari della compagnia carabinieri di Monreale hanno tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti Vittorio Monte, 26enne monrealese che è stato sorpreso con quattro dosi di hashish da un grammo l’una e 100 euro in banconote di vario taglio.

La successiva perquisizione domiciliare ha consentito di rinvenire un panetto di 75 grammi, il bilancino di precisione e il materiale per il confezionamento delle singole dosi. L’Autorità Giudiziaria, ha disposto la convalida al Gip per l’arresto del giovane. In quella sede il giudice ha convalidato l’arresto riservandosi sulla misura cautelare.
Inoltre, nel corso del medesimo servizio, sono state denunciate sei persone perché sorprese alla guida in stato di ebrezza alcoolica o sotto l’effetto delle sostanze stupefacenti. In alcuni casi addirittura il tasso alcoolico superava i 2 grammi per litro. Infine sono state segnalate dieci persone al Prefetto in qualità di assuntori di sostanze stupefacenti per uso personale.

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna