Incidente di corso Calatafimi, ancora critiche le condizioni del giovane monrealese

Il 22enne è ricoverato all’ospedale Civico di Palermo

PALERMO, 30 agosto – Sono ritenute ancora critiche le condizioni di M.T., il giovane monrealese di 22 anni, vittima due giorni fa di un brutto incidente stradale nella zona di corso Calatafimi, nel tratto compreso tra via Lenin Mancuso e via Paruta, mentre era alla guida di una Lancia Ypsilon, dopo aver impattato violentemente su tre macchine parcheggiate nei pressi.

Fino a oggi il giovane è stato sottoposto a nuovi esami strumentali ed è tenuto tuttora in coma farmacologico. Proprio per questo motivo non si esprimono ancora i sanitari che giudicano stabili le sue condizioni, anche se – almeno questa è la speranza comune – il ragazzo sembra andare un tantino meglio. Saranno decisivi i prossimi giorni durante i quali i medici vedranno se regredirà l’ematoma che il ragazzo ha riportato a seguito dell’incidente.

 

Commenti  

#1 Fabio 2017-08-31 10:06
Buongiorno! Come si chiama questo ragazzo?
Citazione

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna