Incidente di corso Calatafimi, piccoli segnali di ripresa per il giovane monrealese

Il 22enne è ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale Civico

PALERMO, 7 settembre – Sono in lieve, ma confortante miglioramento le condizioni di M.T. il 22enne monrealese, vittima di un incidente stradale il 28 agosto scorso, nella zona di corso Calatafimi, mentre al volante di un Lancia Ypsilon.

I medici del reparto di rianimazione dell’ospedale Civico di Palermo, dove il giovane è ricoverato dal giorno dell’incidente e dove ancora versa in stato di coma, sembrano propendere all’ottimismo alla luce dei piccoli miglioramenti generali del ragazzo e dei segnali di ripresa ai quali lentamente, ma costantemente assistono. Nei prossimi giorni, così come tutti si augurano, se verranno confermati i progressi di questi giorni, e se, come sta avvenendo, si ridurrà ulteriormente l'edema, le condizioni generali potrebbero registrare un ulteriore miglioramento.

 

Commenti  

#1 Michele 2017-09-07 18:49
Sono il fratello del ragazzo in coma vorrei sapere come fate a sapere delle sue condizioni quando lo sanno solo i familiari
Citazione

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna