Ancora un manifesto di Azione Talos: davanti la cattedrale spunta “Riconquista Monreale”

Non è il primo messaggio del gruppo. Lo striscione è stato già rimosso

MONREALE, 19 settembre – Ancora un manifesto lungo le strade cittadina, ancora una “esternazione” del gruppo “Azione Talos”. Dopo la vicenda dei manifesti abusivi lungo via Venero che invitavano a "difendere casa nostra" contro un nemico che tuttora pare non essere stato trovato e dopo lo striscione piazzato a San Martino delle Scale, che si opponeva alla possibilità di aprire un ipotetico centro d’accoglienza per migranti, è stato affisso nella notte uno striscione, sempre raffigurante l'emblema "Azione Talos", con sù scritto "Riconquista Monreale".

Emblematico il fatto che il luogo scelto per questo nuovo manifesto sia stato il duomo, uno dei posti di maggiore evidenza della città dal momento che lo striscione è stato collocato proprio nelle grate della cattedrale, il più importante simbolo monrealese. Già di prima mattina, lo striscione era già stato tolto. Dell’accaduto sono stati avvisati i carabinieri e don Nicola Gaglio, arciprete della cattedrale.

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna