Macchine spericolate in via Linea Ferrata, l’incolumità è a rischio

(foto archivio Monreale News)

Un cagnolino arrotato nei giorni scorsi, i residenti: “Occorre almeno eliminare le erbacce”

MONREALE, 4 ottobre – Protestano gli abitanti di via Linea Ferrata a causa delle scarse condizioni di sicurezza della strada che, oltre a presentare parecchie buche e asfalto in stato precario, in diversi punti è caratterizzata da erbacce che restringono di molto la sede stradale.

Come se non bastasse, capita spesso che molti automobilisti, infischiandosene delle regole da seguire per non compromettere l’incolumità altrui, sfrecciano ad alta velocità, causando pericoli per malcapitati passanti.
È il caso di una dei residenti, che si è rivolta alla nostra redazione che qualche giorno fa, mentre passeggiava lungo la strada, assieme al suo cane, uno yorkshire, ha visto passare una vettura che procedeva ad un’andatura che andava ben oltre i normali canoni di sicurezza. L’automobilista, inoltre, non si è accorto di avere arrotato, per fortuna solo di striscio, l’animale, procurandogli solo qualche ferita, ma fortunatamente non uccidendolo e tirando dritto, senza nemmeno fermarsi.
“Quanto meno è necessario rimuovere le sterpaglie – ci ha raccontato – altrimenti la nostra sicurezza è a rischio. Occorre, inoltre, adottare le misure necessarie per garantire l’incolumità dei residenti, che sono esposti a causa dell’imprudenza di tanti automobilisti”.

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna