Studenti pendolari, dalla prossima settimana l’Ast potrebbe modificare l’orario della seconda corsa

Oggi un colloquio telefonico tra l’assessore D’Alcamo de il direttore generale dell’azienda trasporti

MONREALE, 19 ottobre – Dalla prossima settimana dovrebbe essere modificato il servizio di trasporto scolastico extraurbano curato dall’Ast al quale sono interessati gli studenti dell’hinterland monrealese, con particolare riguardo per quelli di Pioppo. La corsa delle 7,30 potrebbe essere anticipata alle 6.50, per soddisfare l’alto numero degli utenti che si servono di questa quotidianamente.

Lo fa sapere l’assessore Santo D’Alcamo che stamattina ha avuto un colloquio telefonico con il direttore generale dell’Ast Ugo Fiduccia, nel corso del quale ha rappresentato le numerose difficoltà ed i grossi disagi cui vanno incontro ogni mattina gli studenti per raggiungere la scuole del capoluogo.
La corsa delle 7,30, proprio a causa dell’orario, risulta poco utile all’utenza scolastica pioppese, tanto da risultare spesso quasi vuota. A differenza di quella precedente delle 6,50 molto utilizzata dagli studenti, costretti a viaggi scomodi e pieni di disagi.
Nei giorni scorsi i genitori degli studenti pendolari avevano redatto u documento di protesta, evidenziando le difficoltà cui vanno incontro quotidianamente, chiedendo l’intervento dell’amministrazione comunale per venire incontro alle problematiche evidenziate.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna