San Cipirello, manca il personale: disagi all'ufficio postale

Da giorni il servizio è garantito da un solo sportellista

SAN CIPIRELLO, 9 novembre – Manca il personale all’ufficio postale di corso Trento. A garantire il servizio è da giorni un solo sportellista. A protestare sono gli utenti, ma anche i sindacati di categoria.

Alcuni giorni fa c’era solo il direttore, costretto a lavorare con la porta blindata aperta. “Se c’è un solo lavoratore – spiega Leonardo Suriano della segreteria provinciale dell’Ugl –, in caso di malore rischia di non poter ricevere neanche soccorsi”.
E a denunciare disagi in tutta la provincia è proprio l’Ugl, che in una nota parla di “situazione grottesca: chi amministra questa azienda, a fronte di esuberi, non riesce a garantire apprezzabili livelli di qualità, ma poi fa ricorso a prestazioni straordinarie dei dipendenti in tutti i settori”. Da Poste Italiane fanno sapere che i cittadini per evitare code agli sportelli possono utilizzare l’App “Ufficio postale”, l’applicazione che dà la possibilità di prenotare il ticket. A San Cipirello però il turno da anni è rigorosamente “a vista”.

(fonte e foto: vallejatonews.it)

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna