Beneficienza, alla Casa delle Fanciulle di Monreale donati 1.180 euro con lo spettacolo “Abasciù”

L’iniziativa è stata organizzata dall’associazione Ricreass degli ex dipendenti delle Poste di Palermo

PALERMO, 27 settembre - Ammonta a 1.180 euro il ricavato dello spettacolo di beneficienza dal titolo “Abasciù”, organizzato al teatro Savio il 22 settembre scorso dalla RICREASS, l’associazione ex dipendenti delle Poste di Palermo, destinato alla Casa delle Fanciulle “Giacomo Cusmano di Monreale”.

La cifra è stata consegnata nelle mani di Suor Clementina rappresentante della casa di accoglienza per gestanti, ragazze madri e donne in difficoltà con sede a Monreale, che ha ringraziato la RICREASS ed in particolare il presidente Totò Furceri per il gesto, sottolineando come nei momenti difficili la Provvidenza è sempre presente.
Lo spettacolo Abasciù di Anna Mauro ha visto la partecipazione di: Agostina Somma, Gaspare Sanzo, Rosalba Bologna e Giovanna Carrozza. L’ingresso è avvenuto esclusivamente su invito.

FORM_HEADER

FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH