L’infiorata, un’iniziativa lodevole che abbiamo vissuto assieme a tante altre realtà monrealesi

“Abbiamo molto gradito la volontà di raffigurare il Crocifisso”

MONREALE, 24 giugno – “Riteniamo che l’Infiorata sia stata una lodevole l'iniziativa dell'associazione commercianti che per il secondo anno ha progettato questa manifestazione”. Lo afferma Valentino Mirto, presidente della Confraternita del SS.Crocifisso, al termine dei festeggiamenti dei Corpus Domini, caratterizzati, così come lo scorso anno dalla realizzazione dell’Infiorata sulla quale è transitata nel tratto di via Pietro Novelli, la processione annuale.

“Siamo contenti come confraternita – prosegue Mirto – di aver contribuito su invito dell'associazione, con la partecipazione di molti nostri ragazzi, per la realizzazione dell’iniziativa. Un particolare ringraziamento va ad Elio Scorsone che ha avuto insieme agli altri progettisti il desiderio di raffigurare il Crocifisso protettore della città di Monreale. Abbiamo vissuto una bella esperienza di sinergia con le altre confraternite, con le associazioni, le parrocchie e molti volontari. Abbiamo constatato la voglia di una Monreale che si è unita per un infiorata che al di là dell'aspetto artistico, ha una funzione importante: quello del passaggio di Gesù che si è rivelato nell'Eucaristia”.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna