Amministrative 2019, Gianni Berti secondo assessore della squadra Costantini

E' un chimico industriale, da anni si batte per le tematiche ambientaliste

MONREALE, 3 aprile, - E' Gianni Berti il secondo nome ufficializzato dal candidato sindaco del Movimento 5 Stelle, Fabio Costantini per la composizione della sua squadra assessoriale. Una designazione che il movimento definisce “tecnica dalla forte connotazione politica”.

Chimico industriale, Berti da giovanissimo si trasferisce in Lombardia dove trova collocazione come ricercatore e tecnico commerciale in molteplici settori industriali. Operando in tutta Italia, matura in un decennio quella esperienza professionale che gli consente di ritornare a vivere e lavorare in Sicilia, dove ormai, da oltre un trentennio, opera come tecnico e consulente industriale.
Appassionato del proprio lavoro, affamato di conoscenza ed evoluzione tecnologica, divide la sua vita tra lavoro, studio e famiglia. Profondo sostenitore della difesa e della conservazione dell’ambiente, convinto assertore della parità di genere e della difesa delle specie, principi per i quali combatte da tanti anni senza mai perdere la speranza di successo.


“Vorrei vedere Monreale – afferma in una nota – pulita, curata, protetta e coccolata dai suoi cittadini, difesa nella sua identità storica e culturale dai suoi abitanti e dalla sua classe dirigente. Vorrei anche riuscire a vedere lo stupore dei turisti di tutto il mondo nell’ammirare lo splendido dono che la storia ha voluto lasciarci.
Vorrei infine vederla fiorente e agiata, fucina di attività, catalizzatrice di iniziative che facciano emergere l’immagine che merita.
La mia aspirazione sarebbe vedere il suo grande territorio ritornare allo splendido verde dei suoi boschi; facendo sì che emergano le numerose eccellenze agricole ed artigianali.
Vorrei poter sentir dire, ai giovani monrealesi, che non esiste più motivo per andar via".

Ignazio Davì - 2019
 

 

 

Commenti  

#1 lino 2019-04-03 12:33
ma questo chi è mamma mia............ .......
Citazione

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna