Don Giovanni Vitale è il nuovo rettore del santuario della Madonna delle Croci

Don Giovanni Vitale con Papa Francesco

Subentra a don Giuseppe Ruggirello, nominato rettore del Seminario Arcivscovile

MONREALE, 6 novembre – Il santuario della Madonna delle Croci ha un nuovo rettore, don Giovanni Vitale. Subentra a don Giuseppe Ruggirello, nominato, di recente, dall’arcivescovo Michele Pennisi, rettore del seminario arcivescovile.

Padre Ruggirello era succeduto, il 14 maggio del 2014, a monsignor Saverio Ferina, scomparso il 14 novembre dell’anno scorso, primo parroco della chiesa appena riaperta al pubblico negli anni 80, grazie al suo impegno. Quella stessa determinazione con cui era riuscito ad ottenere, nel 2012, l’anno Giubilare, in occasione del duecentesimo anniversario dell’apparizione dell’Addolorata.
Sabato scorso, i due sacerdoti hanno concelebrato: don Giuseppe congedandosi, don Giovanni insediandosi. Alla messa erano presenti, oltre al consueto gruppo di fedeli che frequenta la chiesa situata più in alto a Monreale, anche i seminaristi, per cui il rettore ha chiesto di pregare.
Entrambi i sacerdoti hanno ricordato la figura di monsignor Ferina, alla cui determinazione si devono il restauro del santuario e la riapertura al culto, dopo anni di degrado e vandalismi
La celebrazione si è conclusa con la tradizionale benedizione del pane della condivisione, in ricordo dell’apparizione della Vergine, nel luogo dove ora sorge la chiesa, con una pagnotta in grembo, al giovane Matteo Quartuccio.

 

 

Studio Valerio
Trapani fratelli
Ottica Nuova Visione

Commenti  

#1 Claudio Burgio 2017-11-07 08:59
Don Giovanni, auguri x la nuova investitura, sono certo con il suo impegno e il suo carisma, saprà attrarre tantissimi fedeli e devoti della madonna delle croci, da sempre faro illuminante dellanostra spendida città.
Citazione

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna