L’artista Giovanni Marotta dona un quadro del Cristo Risorto alla chiesa di San Castrense

La presentazione ieri pomeriggio al termine della messa vespertina

MONREALE, 22 aprile – Un quadro raffigurante il Cristo risorto è stato realizzato dall’artista monrealese Giovanni Marotta e donato alla parrocchia di San Castrense. La cerimonia di consegna si è svolta ieri pomeriggio alla presenza delle autorità cittadine.

Il quadro, un olio su tela dalle dimensioni di 150x320, è già stato appeso nella parete in fondo alla chiesa e da ieri è visibile ai fedeli che frequentano la parrocchia.
Alla cerimonia di donazione ieri, oltre all’artista, erano presenti il sindaco Piero Capizzi, il vice, Giuseppe Cangemi, il parroco di San Castrense don Antonio Crupi e don Giuseppe Bellia, che ha concelebrato la Messa vespertina, al termine della quale è avvenuta la presentazione.
“L’opera intende esprimere l’amore appassionato e doloroso di Cristo per l’uomo – afferma la critica d’arte Lidia Parisi, che ne ha curato la recensione – e mette il fruitore in condizione di vedere, toccare e sentire quel mondo, invisibile e intangibile dove regnano l’amore, la giustizia, la misericordia, la verità”.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna