L'emozione, il leit-motiv di 'U viaggiu', la mostra fotografica esposta in aula consiliare

Le foto esposte sono di Giuseppe Giurintano, Nicolò Balsano e Giovanni Lo Iacono

MONREALE, 1 maggio – È sempre l’“Emozione” il filo conduttore della seconda edizione de “Il Viaggio” la mostra fotografica che dal 29 aprile è esposta presso l’aula consiliare del Comune di Monreale, curata dal fotografo Giuseppe Giurintano e dal direttore artistico Nicola Cappiello.

 Nicolò Balsano e Giovanni Lo Iacono sono gli altri due fotografi, non professionisti, che espongono le personali interpretazioni della processione dei “Fratelli” e dei tantissimi devoti monrealesi al santissimo Crocifisso.
L’evento è stato inaugurato domenica scorsa alla presenza del sindaco Piero Capizzi, del vice sindaco e assessore alla Cultura, Giuseppe Cangemi, dal pittore monrealese Franco Nocera e naturalmente dai protagonisti della mostra.
“Dopo il grande successo dell’edizione del 2016 sono contento che quest’anno sia stata riproposta la mostra - ha dichiarato il sindaco Capizzi – che è di grande spessore”.
Anche il pittore monrealese è rimasto entusiasta delle immagini che forniscono alla mostra un aspetto documentaristico, plaudendo alla ricerca accurata da parte dei fotografi monrealesi degli scatti e della bellezza estetica delle immagini che inducono il visitatore a emozionarsi.
L’esposizione sarà visitabile tutti i giorni fino al 31 maggio dalle 8:30 alle ore 12:30 mentre il martedì è prevista l’apertura continuata fino alle 14:30. L’ingresso è gratuito.
Quest’anno la mostra si è arricchita di altri tredici scatti nuovi che fanno parte delle 68 foto esposte, tutte in bianco e nero, realizzate utilizzando, sia pellicola fotografica che digitale sulla scorta di una visione interiore e sul senso di partecipazione alla festa del santissimo Crocifisso, vista dai diversi punti di vista. Si tratta di donare un racconto coerente ed il più completo possibile del “viaggiu”, degli stati d’animo e della devozione dei fedeli al Crocifisso, molto sentita dai monrealesi.
Tra gli altri Nocolò Balsano sta partecipando con 5 scatti dal titolo “Segni e devozioni” alla esposizione “Parole e segni” presso l’ordine degli ingegneri di Palermo, in via Francesco Crispi, visitabile dal 20 aprile al 25 maggio.

FORM_HEADER

FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH