La storia del mondo in 100 oggetti

Di Di Neil MacGregor

Il Museo è il luogo dove la storia è raccontata attraverso gli oggetti e il British Museum è un esempio perfetto di tale luogo, poiché da oltre 250 anni raccoglie oggetti provenienti da tutto il mondo, rispondendo scrupolosamente al dettato del decreto parlamentare del 1753, nel quale si raccomandava che il museo fosse “orientato all’universalità” e che offrisse libero accesso a tutti.

Questo libro è la trascrizione di un programma radiofonico della BBC trasmesso nel 2010 e ribadisce lo sviluppo odierno di ciò che il museo fa sin dalla propria fondazione. I 100 oggetti sono stati scelti in un arco temporale che va da circa 2 milioni di anni fa fino a oggi. I prescelti rappresentano tutto il globo, l’Autore ha cercato il più possibile di assicurare una distribuzione equa, per simboleggiare e rispecchiare intere società, non solo i membri più ricchi e potenti.

Quindi non solo opere d’arte, ma anche umili oggetti della vita quotidiana, si incontrano manufatti di ogni sorta, progettati con cura, anche rotti e gettati via: un’ascia, una pentola, un galeone d’oro, un papiro matematico, un frammento di stoffa, un tamburo, una carta di credito, ecc….

La storia che emerge da questo libro è alquanto inconsueta, con poche date epocali, battaglie o eventi celebri, ma pur non essendo esplicitamente espressi, tali oggetti riflettono la storia del genere umano; un excursus attraverso il mondo che non parte dall’esame di documenti scritti, ma da ciò che l’umanità ha usato per vivere e progredire.

All’Autore, Neil MacGregor, l’attuale direttore del British Museum , va il merito di aver pensato e scelto i 100 oggetti e di aver raccontato una storia per ognuno di loro, prima alla radio, dove tutto è affidato alla parola, successivamente alla stampa realizzando un’opera che si può consultare come un’enciclopedia, o leggere come un romanzo, o adottarlo come guida nella comprensione di ciò che siamo, se poi abbiamo la possibilità di recarci a Londra e visitare uno dei più interessanti musei del mondo, apprezzeremo maggiormente le magnifiche esposizioni, e riusciremo ad interiorizzarle ancora meglio poiché già familiari sia alla percezione visiva sia al racconto della loro esistenza.

Caterina Puleo

La storia del mondo in 100 oggetti
di Di Neil MacGregor

Editore: Adelphi

FORM_HEADER

FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH