Calcio a 5, il Monreale presenta sei nuovi giocatori

Organico più competitivo in vista del difficile campionato di serie C1. LE FOTO

MONREALE, 28 agosto – Con la nuova stagione che bussa già alle porte, per il Monreale calcio a 5 è tempo di mettere sù un organico in grado di ben figurare nel campionato di serie C1, nel quale la formazione biancazzurra quest’anno è chiamata a misurarsi.

Oggi, proprio a questo scopo, la società ha presentato alcuni dei nuovi giocatori che comporranno il roster a disposizione di mister Massimo Buccheri. Nella sede del centro sportivo Florio di Aquino, sotto l’occhio vigile del presidente Filippo Bruccola, per sei giocatori è arrivato il nero su bianco, con la firma sugli accordi che legheranno i nuovi atleti alla società, che saranno depositati in Lega per il definitivo tesseramento.

I nuovi giocatori sono: Leo Arcilesi, 43 anni, centrale, un giocatore che, per i suoi grandissimi trascorsi di Serie A, non ha certo bisogno di presentazioni e che, proprio per la sua grande esperienza, avrà anche il compito di fare da chioccia soprattutto per i più giovani del gruppo.

Firma sul contratto pure per Giuseppe Bologna, 33 anni, laterale, Giacomo Catalano 29 pivot, Matteo Scebba, 24 anni, portiere, Guido Giambona, 27 laterale ed Andrea Bruno, 19 anni, universale. Nei prossimi giorni, verosimilmente, l’organico sarà ulteriormente impinguato, con lo scopo di poter contare su un pacchetto giocatori di sicuro affidamento, in grado di ben figurare in serie C1, per raggiungere la salvezza, obiettivo dichiarato della società.

“Porgo il benvenuto ai nuovi giocatori – ha detto il presidente Filippo Bruccola – certo che si integreranno presto con il blocco dei giocatori che facevano già parte del Monreale calcio a 5 per dare vita ad un gruppo coeso e competitivo che potrà dare tate soddisfazioni ai nostri sostenitori”.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna