• Prima pagina
  • Sport
  • Domani Monreale-Cus Palermo, in coppa prosegue il progetto di crescita dei biancazzurri

Domani Monreale-Cus Palermo, in coppa prosegue il progetto di crescita dei biancazzurri

Difficile partita contro gli universitari, da anni protagonisti della C1

MONREALE, 15 settembre – La sconfitta di una settimana rimediata al Tocha Stadium contro il Palermo calcio a 5 sembra ormai far parte del passato ed archiviata come una prima mal riuscita. La batosta è messa alle spalle, ma con la consapevolezza di dover imparare dagli errori commessi.

Con questa linea guida il Monreale calcio a 5 ha vissuto i giorni successivi all’amaro debutto di Coppa Italia, nel quale è stato sconfitto per 6-3 dai rosanero del presidente Messeri. Domani, però, (campo Florio, ore 17) è in programma un altro test, forse ancora più impegnativo, contro il Cus Palermo.
Più impegnativo perché se il Palermo calcio a 5 proviene (così come il Monreale) dalla C2, il Cus Palermo, da alcuni anni ormai, fa parte in pianta stabile delle squadre di serie C1 ed è una compagine con esperienza da vendere. Ad avvalorare questa tesi, il pareggio per 2-2 che i giallorossoneri universitari hanno ottenuto in casa al cospetto dell’Akragas, una delle più accreditate formazioni per la vittoria del campionato.
Domani, pertanto, nel secondo match del girone di Coppa, al di là del risultato che verrà fuori, i biancazzurri dovranno dimostrare di avere compiuto qualche progresso significativo sul piano della preparazione fisica, dell’applicazione degli schemi e soprattutto della crescita caratteriale. E il Cus, sotto questo aspetto, tosto e robusto anche emotivamente, sembra offrire l’occasione giusta per questo tipo di test.
Il lavoro della settima a è stato proficuo, così come utile è stata l’amichevole giocata mercoledì contro il Ficarazzi, squadra di C2, che ha evidenziato una confortante crescita collettiva.
Mister Buccheri recupera Roberto Di Simone, fresco di nomina a capitano della squadra, dopo l’operazione al ginocchio alla quale è stato sottoposto, che seppure non al top della condizione, potrà fornire il suo apporto di esperienza e personalità.
Oggi pomeriggio, frattanto, a partire dalle ore 18, così come avevamo pubblicato anche ieri, la società presenterà alla cittadinanza la stagione sportiva, alla presenza delle autorità.
Domani invece calcio d’inizio alle ore 17. Fischieranno i signori Mario Daniele Luparello della sezione di Agrigento e Danilo Spallino della sezione di Palermo.

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna