• Prima pagina
  • Sport
  • Lo sport sia una priorità nelle politiche di sviluppo delle amministrazioni locali

Lo sport sia una priorità nelle politiche di sviluppo delle amministrazioni locali

Il vicepresidente della LND, Sandro Morgana

Intervista al vicepresidente nazionale della Lega Dilettanti, Sandro Morgana. IL VIDEO

MONREALE, 31 maggio – “Lo sport deve essere una priorità nelle politiche di sviluppo e di promozione di un’amministrazione locale e delle istituzioni in genere perché assolve al ruolo di integrazione sociale, deve allontanare dalla violenza e costruire uomini. Necessaria una sinergia”.

Sono parole di Sandro Morgana, vicepresidente nazionale della Lega Nazionale Dilettanti, dette a margine del “Futsal Day”, la manifestazione organizzata oggi nella palestra della scuola “Antonio Veneziano, organizzata dal Monreale calcio a 5, in collaborazione con la Federazione Italiana Giuoco Calcio.
Nell’intervista che Morgana ha rilasciato alla nostra testata, abbiamo parlato della difficile situazione riguardante l’impiantistica sportiva, un aspetto che presenta con forza la duplice velocità alla quale viaggiano l’Italia settentrionale e quella meridionale e delle grosse difficoltà in cui si muovono gli operatori dello sport in quest’ultima.

L’intervista completa è possibile guardarla nel video pubblicato in basso.

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna