La monrealese Marta Leto protagonista della finale nazionale di “Donnaavventura”

Marta Leto

La kermesse si è disputata a La Thuile, in Val d’Aosta nei giorni scorsi

MONREALE, 21 luglio – C’era anche la monrealese Marta Leto, fra le finaliste del programma “Donnaavventura”. Dopo avere superato la fase regionale, lo scorso giugno, Marta si è ritrovata, con altre 99 concorrenti, di cui 6 siciliane, a La Thuile, in Val d’Aosta, durante la fase finale del 14-15 e16 luglio.

Qui, le ragazze sono state impegnate in prove fisiche, con la corda e altri attrezzi, alla guida di Ssv fra le montagne e strade impervie, e davanti alle telecamere. Marta è un’atleta, una karateka della Real Società, e, oltre a divertirsi molto, se l’è cavata piuttosto bene. Purtroppo non è riuscita ad entrare nello staff, ma non demorde e tenterà l’anno prossimo.
Soddisfatto il maestro Mauro La Grassa che da anni la allena: “Abbiamo accolto Marta in società con grande soddisfazione. È un orgoglio per tutti noi che sia riuscita a sbaragliare 1500 partecipanti in tutta Italia, per giungere nelle fasi finali di una trasmissione tanto conosciuta in tutta Italia”.

 

Commenti  

#1 Pino G 2017-07-22 16:58
Ciao! Marta
P.F"( Lascia che i tuoi occhi," non siano velate di tristezza)" ; già sei una Vincente!!!
Sei giovanissima e piena di grinta....
Le tue ambizioni di certo! ti regaleranno I meritati successi.. ha cui Aspiri...
Auguri di buona fortuna!...
Citazione

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna