Anagrafe canina: dalla prossima settimana via all'applicazione gratuita dei microchip

Un camper itinerante verrà messo a disposizione dall'Asp

MONREALE, 8 giugno – Partirà la settimana prossima il servizio di anagrafe canina. Un camper attrezzato per l’applicazione itinerante dei microchip gratuiti ai cani sarà predisposto grazie ad un accordo tra l’amministrazione comunale ed il Servizio Veterinario dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Palermo.

Buono casa: da domani via ai pagamenti per il 2008

Di Verde (Pd): "Una boccata d'ossigeno per chi si trova in difficoltà"

MONREALE, 8 giugno - Dopo avere atteso circa due anni, saranno pagati nei prossimi giorni gli aventi diritto al buono casa 2008 (cosiddetta integrazione all’affitto). Il pagamento sarà avviato presumibilmente da domani.

Servizio idrico: Monreale non coinvolta nei guai di Aps

Il Comune non ha ceduto gli impianti  alla società che ora va verso il fallimento

MONREALE, 7 giugno - La bufera che sta per abbattersi sul servizio idrico in provincia di Palermo lascerà indenne Monreale. Il Comune, infatti, si è rifiutato di cedere le reti ad Aps, continuando a gestire il servizio in proprio.

Inaugurato a Portella della Ginestra l’affresco del Cristo Pantocratore

E l’amministrazione comunale annuncia: “Presto costruiremo anche la cappella”

PIANA DEGLI ALBANESI, 4 giugno - «Abbiamo voluto portare la vicenda di Portella della Ginestra nell'alveo della cristianità». Con queste parole il sindaco di Piana degli Albanesi, Gaetano Caramanno, ha inaugurato questa mattina l'affresco del Cristo Pantocratore, realizzato da Maria Concetta Megna, ed installato davanti il memoriale di Portella della Ginestra, luogo simbolo della lotte contadine e sindacali. «Da oggi, grazie ai nostri lavori - fa notare il primo cittadino -, il sito è più bello di prima e diventa patrimonio di una memoria su cui vorremmo non dividerci».

Rifiuti, è botta e risposta tra Lo Biondo e Caputo

L'esponente Pd scrive al Prefetto ed all'assessore regionale all'Energia

MONREALE, 3 giugno - L'Ato Palermo 2 è ancora terreno di scontro fra maggioranza e opposizione. Nonostante i dipendenti abbiano ricevuto lo stipendio di aprile, così come promesso dall'amministrazione comunale, le polemiche non si placano.