Vanity Models Management: il monrealese Francesco Pampa passa il timone a Sal Di Betta, da oggi nuovo director

Si dedicherà ad altri progetti personali

PALERMO, 6 agosto – Cambio alla guida della Vanity Models Management. Il monrealese Francesco Pampa passa il timone a Sal Di Betta, giovane organizzatore di eventi moda dall’esperienza oltre decennale sul campo, per dedicarsi a numerosi progetti personali che richiedono maggiore tempo ed energia da parte sua.

Incendio di monte Caputo, parte dal Comune una gara di solidarietà per sostenere le famiglie rimaste senza casa

Frattanto negli esercizi commerciali sono arrivati diversi indumenti

MONREALE, 5 agosto – Il sindaco Alberto Arcidiacono insieme al presidente del consiglio Comunale Marco Intravaia, ha lanciato una vera e propria gara di solidarietà per sostenere le famiglie che sono rimaste colpite dall’incendio che venerdì scorso ha distrutto diversi ettari di territorio nella zona a monte della città normanna.

Incendio di Monte Caputo, è partita la caccia alle telecamere

Carabinieri e Corpo Forestale alla ricerca di immagini utili alle indagini

MONREALE, 5 agosto – L'obiettivo adesso è quello di rintracciare qualche telecamera utile. Un “grande fratello” che riesca a dare un volto e un nome a quei criminali che venerdì sera hanno appiccato il fuoco sul monte Caputo, rendendolo un ammasso di cenere.

Occorre un nuovo piano viario per il rilancio delle attività commerciali

Sempre più numerosi gli esercizi di ristorazione che prendono il posto di altri negozi

MONREALE, 5 agosto – “La tavola è trazzera”, dice un vecchio detto siciliano, che non si discosta dalle attività dei nuovi locali nati nell’area monumentale di Monreale. Da rilevare quella tendenza che vede la nascita di un nuovo piano commerciale più inerente e rispondente a queste nuove attività.

Raccolta differenziata, quando le difficoltà nascono nei condomini

Piccole-grandi liti che fanno da ostacolo alle buone prassi ed alla crescita civica

MONREALE, 4 agosto – Se a livello comunale è sempre stata una sfida difficile, con percentuali “ballerine” che salgono e scendono, creando non poche preoccupazioni all’amministrazione, a livello condominiale la raccolta differenziata spesso crea più di un problema di gestione.

Incendio di monte Caputo, il Movimento 5 Stelle: ''Un catasto degli incendi boschivi''

“Le istituzioni devono far sentire concretamente la propria presenza ed il proprio sostegno”

MONREALE, 4 agosto – “Vedere i nostri territori percorsi dal vastissimo incendio di venerdì notte, ci lascia inorriditi dinanzi alla crudeltà umana nei confronti della natura e dei propri simili”.lo afferma in una nota Fabio Costantini, consigliere comunale del Movimento 5 Stelle.

Avviato alla Regione il tavolo di crisi sul vino siciliano

L’assessore Bandiera vola a Roma con la Cia per incontrare il ministro

PALERMO, 4 agosto – Prima riunione, nei giorni scorsi, all’Assessorato regionale all’Agricoltura, per il tavolo di crisi sul vino comune siciliano chiesto dalla Cia Sicilia Occidentale. Un “incontro positivo” con l’assessore Edy Bandiera, nel quale l’organizzazione che rappresenta i produttori delle province di Palermo e Trapani ha illustrato i nodi cruciali della crisi dei prezzi, ribadendo quelle che sono le sue proposte: abbassamento del tetto massimo delle rese per ettaro del vino da tavola da 500 a 250 quintali per riequilibrare il mercato e il reddito dei produttori; maggiore sostegno alle piccole e medie imprese; divieto assoluto di zuccheraggio; maggiori controlli contro le frodi; stop all’emigrazione dei vigneti siciliani verso il nord Italia attraverso le regole dei diritti di reimpianto.

Monte Caputo, le foto dell’inferno

Pubblichiamo una ricchissima gallery che spiega meglio di mille parole ciò che è successo stanotte

MONREALE, 3 agosto – Una notte così forse l’avevamo vista solo nei film. Nessuno, anche chi non è più giovanissimo, ricorda un incendio di queste proporzioni, così vicino al centro abitato di Monreale. E dire che, purtroppo, il nostro territorio, per la sua caratterizzazione boschiva, di roghi ne ha visti e vissuti tanti.

“Un delitto per la legge dell’uomo, un grave peccato contro Dio”

Dura condanna dell’arcivescovo di Monreale agli autori dell’incendio di monte Caputo

MONREALE, 3 agosto – A distanza di due anni dall’incendio che ha distrutto l’area boschiva di Casaboli ieri un vasto incendio partito da diversi punti ad opera probabilmente di piromani, ha circondato il monte Caputo bruciando un polmone verde per Monreale e creando danni ancora non quantificabili e notevoli disagi agli abitanti di quella zona.

Non c’è l’agibilità, chiude il centro aggregativo per anziani del Comune

Il presidente Intravaia: “Chiedo scusa, ma in tanti chiedano scusa anche di più”

MONREALE, 2 agosto – Si sono chiude, almeno temporaneamente, oggi, alle 12,15 le attività del Centro Aggregativo Anziani del Comune. Con uno scarno verbale di poche righe, il presidente del sodalizio, Silvano Intravaia ha consegnato le chiavi al Comune, rimettendo, quindi, allo stesso, le chiavi dei locali di via Archimede.

Incendio di Monte Caputo, una famiglia senza casa: parte la gara di solidarietà

Arcidiacono e Intravaia coordinano un “gruppo di solidarietà”. Attivi due punti di raccolta indumenti

MONREALE, 3 agosto – La notizia è uscita attraverso i social, sul profilo della pagina “Monreale, come la vorresti” ed è di quelle che assomigliano tanto ad un pugno allo stomaco: una famiglia ha perso molto di ciò che aveva e adesso non sa nemmeno dove andare a dormire.

Incendio di monte Caputo, Arcidiacono chiede lo stato di calamità

“Occorre prendere coscienza, siamo davanti a mani criminali”

MONREALE, 3 agosto – Cinquanta, forse settanta, ettari di terreno andati in cenere. Ancora non si sa quante case e quante macchine bruciate. Settanta persone evacuate , per le quali il Comune ha messo a disposizione la scuola Veneziano, ma che hanno preferito trovare ricovero dai parenti o stazionare nella zona dei roghi per controllare di presenza l’evolversi della situazione.

Castellaccio, la mano criminale scatena l’apocalisse

Nessun dubbio sulla matrice dolosa: cinque almeno i punti da cui è partito l’incendio. LE FOTO

MONREALE, 3 agosto – Un inferno, un’apocalisse, un finimondo. Gli appellativi per descrivere quello che è successo sul monte Caputo si sprecano. E probabilmente non rendono appieno lo scenario. La mano criminale di qualcuno ha colpito ed ha colpito a fondo.

Monreale, parte dal turismo il rilancio economico e culturale del territorio: il 28 agosto incontro con le strutture ricettive

L’iniziativa è dell’assessore Geppino Pupella e dell’esperto del sindaco Alessia Meli

MONREALE, 2 agosto – L’assessore al turismo Geppino Pupella convoca i titolari delle strutture ricettive del territorio per l’iniziativa che si chiama “Il futuro di Monreale è nel Turismo”, che si terrà il 28 agosto alle ore 16,30 a Villa Savoia.

Ripristinare l’autobus della linea 309 si può fare!

Riceviamo e pubblichiamo...

Uno dei problemi più gravi della nostra città è legato al collegamento pubblico con Palermo. L’autobus è la questione che sta più a cuore ad anziani, studenti e a chi non dispone di altri mezzi di locomozione. Ma è un mezzo anche molto utilizzato dai turisti e perfino dai palermitani che apprezzano la qualità dei prodotti monrealesi.