Intervengono gli operai della “Mirto”, pulita la zona di Salita Sant’Antonino

Da anni non si effettuava un intervento idoneo a restituirvi decoro. LE FOTO

MONREALE, 8 febbraio – Stradine e vialetti dove non si interveniva da tempo e che versavano, ormai, in uno stato di profondo degrado. Per questo è partita nei giorni scorsi l’opera di pulizia condotta dagli operai della ditta Mirto, che sono andati là dove, come dicono i residenti, non si andava da anni, provvedendo a pulire, bonificare e soprattutto a portare decoro.

La task force organizzata dalla ditta, sotto il coordinamento dell’assessore ai Servizi Ambientali Giuseppe Cangemi e sotto la guida dell’operaio specializzato Fabio Adimino ha operato nella zona di Salita Sant’Antonino, una zona che, ironia della sorte, qualche tempo fa era stata indicata come il largo più bello di Monreale, ma che, proprio in barba a questo appellativo, aveva poco di cui vantarsi proprio a causa del degrado che lo caratterizzava. Adesso l’efficace opera di pulizia è stata realizzata e nei prossimi giorni proseguirà anche in altre zone del centro abitato che versano anch’esse in uno stato di abbandono.

 

 

COMMENTS_LIST_HEADER  

#1 Tiziana Sabato, 18 Febbraio 2017
Basta con gli articoli che parlano di operai della Ditta Mirto, al momento sono in forza con la questa Ditta! Ma trattasi di operai ex Ato che hanno sempre fatto bene il proprio lavoro e non hanno mai ricevuto tutta questa attenzione dai giornali locali.....
BUTTON_QUOTE

FORM_HEADER

FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH