Tempi duri per i furbetti del conferimento selvaggio: arrivano le telecamere nascoste

Presto ne saranno installate sei: per funzionare non necessitano di contatto elettrico

MONREALE, 31 maggio – Se finora il rispetto delle regole relative al conferimento dei rifiuti è stato affidato al senso civico, peraltro non sempre elevato dei cittadini, e saltuariamente ai controlli effettuati dalla Polizia Municipale, presto il compito di verifica toccherà alle telecamere. E da allora, probabilmente, ci saranno margini più esigui di violazione per gli utenti scorretti.

Il “Grande Fratello” dei rifiuti, infatti, è in arrivo in città e per i furbetti dei conferimenti selvaggi, quindi, si preannunciano tempi duri. Il Comune, infatti, nei prossimi giorni installerà sei telecamere per il controllo ambientale di ultima generazione. Dispositivi che non hanno bisogno dell’alimentazione elettrica e che possono essere piazzate con estrema facilità e soprattutto in maniera discreta, senza che gli utenti se ne accorgano facilmente.
Registreranno ogni conferimento, annotando data, orario e modalità di ogni singolo deposito di sacchetto. Una pratica che sarà in grado – sostengono al Comune – di smascherare, ed anche in tempi brevi, eventuali furbetti.
Il costo è di circa 18 mila euro, cifra che il Comune pagherà alla ditta “Geotech Engineering” di Serravalle (Pistoia), che si è aggiudicata l’appalto di fornitura e che presto consegnerà il materiale.
Sarà meglio, quindi, uniformarsi alle regole civiche per non incorrere in sanzioni salate, che con l’occhio del Grande Fratello diventerebbero difficili da contestare.

 

Ottica Nuova Visione
Studio Valerio
Trapani fratelli

Commenti  

#1 Fabio 2017-05-31 09:58
Bene! Anzi benissimo! Così imparano a essere civili sotto la telecamera, ma io penso che se non si è civili, ..lo saranno mai!
Citazione
#2 Dario 2017-05-31 10:46
Redazione...... ricordate all'amministraz ione di apporre la segnaletica Area video sorvegliata .....altrimenti potrebbe esserci una violazione ..........
Citazione
#3 Nino 2017-05-31 11:45
Che l'inciviltà di alcuni regna sovrana è un dato di fatto. Ora mi chiedo: "perchè per colpa di coloro che non rispettano le regole deve sempre pagare la parte sana della società?"
Citazione

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna