Piana degli Albanesi: edilizia scolastica, il sindaco traccia un bilancio

“Siamo tra i pochi comuni d’Italia ad avere ottenuto finanziamenti”

PIANA DEGLI ALBANESI, 2 giugno – E’ in fase di completamento il programma di riqualificazione di tutta l’edilizia scolastica adottato dall’amministrazione comunale di Piana degli Albanesi. Lo comunica il sindaco della cittadina arbëreshë, Vito Scalia, che traccia un elenco degli interventi realizzati su immobili già riqualificati o interessati da lavori in corso (ristrutturazione, messa in sicurezza, adeguamento impianti, eliminazione barriere architettoniche, efficientamento e risparmio energetico).

Scuola dell’infanzia A. Ferretti-riqualificata e inaugurata nel 2016 con parco giochi
Asilo nido comunale D. Dolci-riqualificato e inaugurato nel 2017 con arredi e attrezzature
Scuola elementare Skanderbeg-lavori in corso per un importo complessivo di 786.000 euro. Progetto esecutivo approvato con delibera di giunta comunale 15/2014.
Scuola elementare-direzione centrale-ammesso a finanziamento nel piano triennale dell’edilizia scolastica 2015/17-annualità 2017 decredo del dirigente generale del dipartimento regionale dell’Istruzione n. 2793 del 27 aprile 2017. Si attende il decreto di finanziamento per un importo di 600.000,00 euro.
Scuola media Camarda I intervento-lavori in corso, dopo la sospensione dovuta al fallimento della prima ditta aggiudicataria. Il nuovo progetto esecutivo è stato approvato con la delibera di giunta comunale n. 46/2014 per un importo complessivo di 836.302,20 euro.
Scuola media Camarda II intervento-lavori in corso. Approvato progetto esecutivo con delibera di giunta n. 16/2014 per un importo complessivo di euro 900.000. Finanziamento inserito nel piano triennale dell’edilizia scolastica 2015/17-annualità 2016.
“Al fine di rendere sicuri gli immobili - afferma Scalia - e confortevoli gli ambienti di studio per gli alunni di ogni ordine e grado di scuola presente sul territorio comunale, le scelte progettuali sono state condivise anche con il dirigente scolastico dell’istituto Skanderbeg poiché la scuola appartiene in primis agli alunni e a tutto il personale impegnato nel garantire il diritto allo studio e la crescita culturale e umana delle future generazioni. Siamo tra i pochi Comuni italiani che hanno ottenuto finanziamenti ed eseguito o che stanno eseguendo lavori di riqualificazione su tutto il patrimonio di edilizia scolastica disponibile”.

 

Ottica Nuova Visione
Di Fulco - Macelleria
Studio Valerio