Furti nelle aziende agricole delle contrade Tagliavia e Manali, Caputo: “Occorre maggiore controllo del territorio”

“Ma la mancanza di una buona illuminazione lo rende più difficile”

MONREALE, 25 agosto – “Le aziende agricole esistenti nel vasto territorio monrealese e ricadenti nelle contrade interne di Tagliavia e Manali da tempo sono oggetto di furti ed atti vandalici che mettono a dura prova la sicurezza delle aziende, molte delle quali di piccole dimensioni e a conduzione familiare, determinando uno stato di allarme sociale e pericolo per la sicurezza personale e delle attività agricole. Serve un maggiore controllo del territorio anche se si tratta di aziende poste all’interno del vasto comprensorio a vocazione agricola e zootecnica”.

A lanciare l’allarme e’ Salvino Caputo, commissario provinciale per i Comuni al voto di Lega dei Popoli – Noi con Salvini che questa mattina ha incontrato alcuni titolari di piccole aziende agricole del comprensorio. “So – ha aggiunto Salvino Caputo – che le varie Stazioni dei Carabinieri del territorio sono a conoscenza di tali episodi e che in piu’ occasioni sono intervenuti per attivita’ di vigilanza e di prevenzione. Ma la mancanza di una idonea viabilita’ stradale e la mancanza in quasi tutto il vasto comprensorio, di idoneo sistema di pubblica illuminazione, rende ancor piu’ difficile i controlli e invece, facilita le attivita’ dei criminali dediti ad azioni contro il patrimonio o a danneggiamenti. E’ evidente che questo sistema di incertezza – ha aggiunto Salvino Caputo – ricade sulle attivita’ agricole, quasi tutte portate avanti da giovani imprenditori o a conduzione familiare che si dedicano alla coltivazione di vigneti, susine e cereali, oltre che a grano.

Ho appreso che molti di loro hanno deciso di autotassarsi e dotare le aziende di un sistema di video sorveglianza, finalizzato a costituire un deterrente nei confronti dei malviventi. Non vi e’ dubbio pero’ – ha concluso Caputo – che si tratta di costi che ricadono su aziende gia’ provate dalla crisi agricola, mentre la mancanza di condizioni generali di sicurezza condizionano nuovi insediamenti o lo sviluppo di quelle esistenti. In un settore come la agricoltura di qualita’ o la zootecnia che potrebbe rappresentare un volano di occupazione e di sviluppo economico”.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna