Abbandono dei rifiuti, primi cittadini sanzionati, ma la lista ne conta più di 300

L’attività continuerà nei prossimi giorni in vari punti del territorio

MONREALE, 31 luglio – Come aveva anticipato Monreale News, ieri è partita la prima “tranche” di multe effettuate per sanzionare gli “sporcaccioni” che abbandonano selvaggiamente i sacchetti di immondizia per strada, infischiandosene delle regole volute dal Comune. I trasgressori, però, sono molti di più e pian piano, anche gli altri che finora l’hanno fatta franca saranno raggiunti dalle contravvenzioni.

Sono circa trecento, secondo quanto affermano gli uffici comunali, i cittadini “beccati” dall’occhio attento delle telecamere ai quali sarò notificato il provvedimento che intima loro il pagamento di una sanzione che si aggira sui 600 euro.
Frattanto, continua senza sosta l’attività di controllo della Polizia municipale. Le sanzioni sono state rilevate dai sistemi di videosorveglianza, installate in diverse zone del territorio comunale, centro e frazioni. I sistemi di videosorveglianza, così come comunicato dal Comando di Polizia Municipale, continueranno ad essere operative nelle prossime settimane e trattandosi di dispositivi mobili, il controllo avverrà in diverse zone della città anche periferiche che sono state prese di mira dagli incivili che abbandonano i rifiuti in modo selvaggio. La sanzione ridotta applicata dal Comando di Polizia Municipale è, come detto, di 600 euro, pari al doppio della sanzione minima.

 

Commenti  

#1 Dan 2018-08-01 07:51
Gentilmente chiediamo all'amministraz ione(videocontr ollo) di fare una "CAPATINA" anche all'ingresso di via Adragna lato baglio conca d'oro, sta diventando una discarica...... LE PERSONE"PER BENE" NEANCHE SI FERMANO CON L'AUTO lanciano direttamente dai finestrini..... "si dovrebbero solo VERGOGNARE!
Citazione

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna