Getta illecitamente i rifiuti, ma c’è chi lo fotografa: multato

È accaduto ieri in via Pezzingoli. Dal Comune affermano: “La sanzione non gliela leva nessuno”

MONREALE, 19 agosto – Molto probabilmente riteneva di farla franca. Di potere conferire illecitamente i suoi rifiuti, in barba alle regole comunali, senza che nessuno se ne accorgesse. Invece non sapeva che accanto a lui c’era l’occhio del “Grande Fratello”, quello attivato anche attraverso il numero whatsapp messo a disposizione dall’amministrazione comunale per le segnalazioni dei cittadini.

È arrivato in via Pezzingoli, infischiandosene delle disposizioni sul conferimento dei rifiuti, ha parcheggiato il suo motocarro a bordo strada ed ha gettato la sua spazzatura, ignaro del fatto che c’era chi lo stava immortalando. Per il cittadino in questione, come confermano dal Comune, adesso scatterà una bella multa. Una contravvenzione per conferimento illecito e violazione dell’ordinanza sindacale sulla materia non gliela leverà nessuno.
Il provvedimento, ormai l’ennesimo con cui le forze dell’ordine ed il Comune stanno sanzionando gli “sporcaccioni”, ribadisce, ancora una volta, come si faccia sempre più controproducente gettare i rifiuti indiscriminatamente, ma soprattutto come vada aumentando progressivamente il numero dei cittadini che collaborano e non si creano il problema di denunciare chi abbandona la spazzatura in ogni dove.

 

Studio Valerio
Ottica Nuova Visione
Di Fulco - Macelleria