Sospesa la linea Amat? Il Comune predisponga un efficace servizio navetta

Sulla paventata sospensione della linea 389 interviene “Il Mosaico”

MONREALE, 27 ottobre – A Monreale è nuovamente emergenza trasporti? Da notizie di stampa dei giorni scorsi si apprende, infatti, che il servizio di collegamento Monreale- Palermo, svolto dalla linea AMAT 389, potrebbe essere sospeso a causa di un contenzioso tra il Comune di Palermo e l’AMAT.

“L'amministrazione Capizzi, in merito ai collegamenti fra le due città limitrofe, rischia di andare via con gli stessi problemi con cui è arrivata – dichiara Roberto Gambino del Movimento “Il Mosaico – bisogna immediatamente attrezzarsi per mettere a disposizione un servizio navetta che dalla piazza Vittorio Emanuele arrivi alla Rocca, magari con maggiore frequenza e attivando un servizio di navette più efficiente attrezzando, allo stesso tempo, la fermata di trasferimento tra i mezzi AMAT e le navette della ditta Giordano all'incrocio con la Circonvallazione di Monreale".


“Ci auguriamo che gli amministratori di Monreale e Palermo – conclude Gambino – si facciano, finalmente, interpreti delle esigenze di continuità territoriale e della comune vocazione turistica e culturale delle nostre città e che, nell'attesa di affrontare il problema dei collegamenti e della viabilità in modo sistemico, non si assista, nuovamente, a scene penose in cui pendolari e turisti sono costretti ad andare incontro a gravissimi e ulteriori disagi con ricadute disastrose in termini economici e turistici, soprattutto, per la città di Monreale”.

 

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna