Via Mulinello, quel sacchetto lasciato sempre lì dall’incivile incallito

Si lamentano i destinatari del “regalo”: “Perché non va nei centri di raccolta?"

MONREALE, 6 febbraio- Quello che fa rabbia non è il sacchetto, ma il gesto. Il gesto di qualcuno, che certamente dimentica l’abc del vivere civile e quel sacchetto di spazzatura puntualmente va a gettarlo davanti casa d’altri.

La cosa, a quanto pare, è diventata un’abitudine, tanto che i destinatari di questo “regalo” quotidiano, che abitano in via Mulinello, hanno deciso di fotografare il “corpo del reato” e segnalarlo alla nostra redazione. “Non crediamo sia così difficile andare a gettare il sacchetto nei punti di raccolta che il comune ha messo a disposizione – ci fanno sapere, stanchi della presenza frequente di questo sgradito “cadeau”. Evidentemente c’è qualche incivile che ritiene sia giusto e preferibile gettare la spazzatura per strada infischiandosene delle regole civili e delle buona maniere”.
Noi, malgrado si tratti di un sacchetto, la nostra battaglia contro la maleducazione continueremo a farla, anche a costo di predicare nel deserto. Prima o poi, lo speriamo, anche il più incallito degli incivili si ricorderà che la il rispetto delle regole non è una cosa della quale vergognarsi.

Ottica Nuova Visione
Di Fulco - Macelleria
Studio Valerio