Turnover al Comune, ecco chi sono i dipendenti spostati

(foto Massimo Merulla)

Il provvedimento riguarda in tutto 11 unità di personale. Le “Risorse Umane” il settore più coinvolto

MONREALE, 16 gennaio – Lo avevamo annunciato ieri: è un vero proprio turnover, che nelle intenzioni dell’amministrazione comunale, servirà a rendere più efficiente la macchina burocratica del municipio. Undici spostamenti interni, che da ieri sono operativi.

Il provvedimento, che – così come avevamo detto – reca la firma del segretario generale Francesco Mario Fragale, la disposizione di servizio 746 di martedì scorso, è stato emanato “in considerazione del carico di servizi assegnati”. In altre parole, tenendo conto di ciò che attualmente svolgono i dipendenti destinatari della nota.
Undici spostamenti, quindi, che ridisegnano in parte la mappa degli uffici comunali. A trarre maggiormente beneficio da questa mini-girandola di avvicendamenti sarà la sezione “Risorse Umane” cui sono destinati ben sette dipendenti.
Secondo questa disposizione Calcedonio Miceli e Filippo Militello saranno destinati allo staff del segretario generale, sezione Affari Legali e contratti. Marina Madonia andrà all’area IV Servizi trasversali. All’Area II, sezione “Risorse Umane, sono destinati Pietro Caracci, Gianfranco La Bruna, Franca Giammona, Giovanna Calcaterra, Sabrina Giangreco, Rosa Alio Rizzo e David Russo. L’ultimo spostamento, invece, riguarda Salvo Palazzo, destinato all’Area IV, sezione Tributi e Patrimonio “affinchè si occupi di beni demaniali e patrimoniali, nonché di quelli confiscati alla mafia”.

 

 

FORM_HEADER

FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH