Il Giro d’Italia a Monreale, 40 mila le presenze previste

Ieri riunione organizzativa in vista dello “sbarco” della corsa rosa in città

MONREALE, 30 gennaio – Nel corso di un riunione organizzativa che si è tenuta ieri a Villa Savoia, l’amministrazione Arcidiacono ha incontrato gli operatori commerciali della cittadina normanna per dare alcune notizie sulla organizzazione della tappa del Giro d’Italia, che il prosismo 12 maggio sarà presente a Monreale.

Gli assessori Geppino Pupella, Ignazio Davì e Nicola Taibi hanno illustrato il circuito e il programma. La tappa di Monreale è stata finanziata dalla Regione Siciliana. Saranno più di 300 le testate giornalistiche accreditate con un grande risvolto in termini di immagine per la città. Saranno istituite diverse aree a parcheggio a supporto della manifestazione.

Dall’8 maggio inizieranno le operazioni di installazione dei palchi nelle due piazze principali , Guglielmo II e Vittorio Emanuele per area stampa, autorità e organizzazione. dovranno essere rimossi tavolini e ombrelloni.
La tappa di Monreale partirà da piazza Vittorio Emanuele e attraverserà corso Pietro Novelli, via Venero tutta la città finì alla circonvallazione. L’amministrazione Arcidiacono attraverso questi incontri ha l’obiettivo di ridurre al massimo i disagi sia per le attività commerciali che per i cittadini .

 

 

Ottica Nuova Visione
Studio Valerio
Di Fulco - Macelleria