Studio Radiologico Gargano

Aumenti al Consorzio Biviere? Forza Italia annuncia battaglia

Giuseppe Guzzo ed Antonella Giuliano

“Vigileremo sulla questione e terremo i cittadini informati”

MONREALE, 3 luglio – Aumenti ritenuti ingiustificati, perché applicati in un periodo di risparmi per l’ente, che fanno scaturire una verifica e la richiesta di restituzione di quanto già versato dai cittadini. È quello su cui si soffermano i consiglieri di forza Italia, Giuseppe Guzzo ed Antonella Giuliano, che fanno sentire la loro voce sull’argomento Consorzio Biviere.

“Abbiamo ricevuto delle segnalazioni – affermano in una nota – da parte di alcuni cittadini preoccupati per gli aumenti applicati alle bollette emesse dal Consorzio Biviere per il periodo relativo al primo semestre 2016. Aumenti applicati nonostante i risparmi ottenuti dal Consorzio a seguito della restituzione dei compensi degli amministratori del consorzio da noi ottenuta dopo aver fatto valere illegittimità dei compensi stessi.
Poiché riteniamo che gli aumenti siano stati applicati non tenendo conto del risparmio che l'aver fatto annullare i compensi ha comportato – proseguono – nella giornata di oggi abbiamo chiesto la verifica al Consorzio Biviere, al comune di Monreale e a quello di Palermo della delibera consortile che ha stabilito gli aumenti, e la restituzione di quanto versato in più dai cittadini interessati ritenendo che tali aumenti siano ingiustificati e inapplicabili. Vigileremo sulla questione e terremo i cittadini informati”.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna