Sostegno per la prima infanzia, il Mosaico: “Sindaco impegnato con la campagna acquisti, ma si attivi”

“Il bando è stato emesso, capiamo che è tardi, ma si attivi lo stesso”

MONREALE, 3 febbraio – “È ora che il Comune riprenda le fila delle politiche scolastiche e per l'infanzia e che colga al volo la grande opportunità fornita dal bando pubblicato dal Dipartimento Famiglia e Politiche sociali, con DDG n. 2427 del 29/11/2018, finalizzato ad aumentare la diffusione di servizi qualificati dedicati ai bambini da zero a tre anni. Si tratta di una buona occasione per la cittadinanza e per le scuole monrealesi di tutto il territorio che merita attenzione. Il finanziamento, la cui dotazione complessiva è di quasi 17 milioni di euro, prevede interventi per l’adeguamento di immobili pubblici esistenti e per l’acquisto di forniture e arredi a supporto delle strutture esistenti, spesso inadeguate”. Dichiara Roberto Gambino, portavoce del movimento “Il Mosaico”.

“Capiamo che il nostro sindaco sia troppo impegnato a fare “campagna acquisti” per le prossime elezioni comunali e che, ormai, è tardi per organizzarsi in questo tipo di attività amministrativa, ma chiediamo all'amministrazione di tentare di attivarsi lo stesso. Occorre avere la giusta attenzione per un settore che, da troppo tempo, necessita di essere organizzato coinvolgendo i propri uffici e le sinergie possibili in questo ambito. Per questo specifico Bando la documentazione necessaria, per accedere ai finanziamenti del Fondo per lo Sviluppo e la Coesione 2007/2013, deve essere presentata entro il 23 marzo prossimo”.


“Puntare sul miglioramento dei servizi scolastici, in questo caso, significa puntare sui cittadini del futuro, favorendo la conciliazione vita-lavoro delle madri e garantendo un supporto socio-culturale qualificato alle famiglie. – conclude Gambino - Scuola, cultura e opportunità sociali sono al centro dell'azione politico-programmatica del nostro Movimento e occasioni simili non devono essere lasciate cadere per inerzia e disattenzione”.

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna