Consiglio comunale, Andrea Noto entra in maggioranza e aderisce a ''La Nostra Terra''

(foto Massimo Merulla)

Era stato eletto un anno fa con “Per Monreale Caputo sindaco”

MONREALE, 30 maggio – Si irrobustisce la maggioranza consiliare a sostegno dell’amministrazione Arcidiacono. Il consigliere Andrea Noto, eletto un anno fa nella fila di “Per Monreale Caputo sindaco”, salta il fosso e si schiera Con “La Nostra Terra”, che invece alle amministrative aveva sostenuto l’attuale primo cittadino.

Con una nota inviata alla stampa, Noto, che nel frattempo aveva aderito al Gruppo Misto, spiega la propria scelta. “In questi mesi – dice Noto – ho avuto modo di valutare ed apprezzare attentamente il lavoro svolto dal sindaco Arcidiacono e dalla squadra di governo. In una fase così delicata come quella dell’emergenza tutte le forze sono state attivate senza mai guardare il colore politico anzi cercando proprio di coinvolgere quanti hanno manifestato la disponibilità a dare il proprio contributo. Si è lavorato bene, con il massimo impegno e nel profondo desiderio di garantire piena serenità ai nostri concittadini.

Questo periodo – prosegue – mi ha mostrato ancora di più la parte bella di un mandato elettorale ovvero la possibilità di aiutare il prossimo. Nel contempo ho preso parte alle decisioni e ai tavoli di programmazione come se appartenessi da sempre al gruppo di maggioranza senza segreti o limitazioni, apprendendo le diverse progettualità. Questo mi ha portato a riflettere sul percorso da intraprendere e su come avrei potuto continuare a fornire il mio umile contributo e sono arrivato ad una determinazione. Annuncio così il mio passaggio dal gruppo misto a quello de “La nostra terra” al fianco del collega Mannino che sin da subito ha dimostrato spirito di collaborazione e con il quale desidero spendere ogni mia forza al servizio della comunità”.

 

Ottica Nuova Visione
Studio Valerio
Di Fulco - Macelleria