''Togliamo il numero chiuso da Scienze Infermieristiche''

Francesco Ruggeri

Appello di Francesco Ruggeri (Sicindustria) al governo

PALERMO, 17 novembre – Assunzioni di personale sanitario negli ospedali, che, però, penalizzano il settore privato, dal momento che molti infermieri preferiscono lavorare per il pubblico dove le condizioni contrattuali sono migliori. Uno stato di fatto che penalizza le cliniche e la Rsa private.

Di questo è convinto il monrealese Francesco Ruggeri, presidente della Rsa Molara e responsabile della Rsa di Sicindustria. “Stiamo pagando politiche di programmazioni sbagliate – afferma Ruggeri a Repubblica – fatte negli anni precedenti. Ci appelliamo al Governo nazionale:si levi il sistema del numero chiuso che non permette a tanti giovani di specializzarsi in Scienze Infermieristiche e in Medicina e si sblocchino i tirocini formativi per gli infermieri professionali.
Abbiamo chiesto di superare l’esclusività delle prestazioni per gli infermieri professionali, impegnati degli ospedali – conclude Ruggeri – per sopperire alla carenza di personale nelle strutture private”.

Di Fulco - Macelleria
Studio Valerio
Ottica Nuova Visione