Nel 2018 all’arcidiocesi fondi per oltre un milione di euro dall’8 x mille: ecco come sono stati impiegati

Il dato reso noto stamattina nel corso di un incontro

MONREALE, 15 aprile - Ammonta a un milione e 88 mila euro il contributo dell’8 x mille erogato dalla Cei al territorio dell’arcidiocesi di Monreale. Il rendiconto della diocesi sulle spese sostenute con i fondi dell'8x1000 nel corso del 2018 è stato illustrato nel corso del tradizionale scambio di auguri pasquali tra monsignor Michele Pennisi, arcivescovo di Monreale, e i rappresentanti degli Ordini professionali e dei sindacati.

Domenica delle Palme, solito “pienone” nelle chiese cittadine

Dappertutto è stato compiuto il rito delle benedizione di palme e ramoscelli d’ulivo

MONREALE, 14 aprile – Come di consueto la Domenica delle Palme, tradizionale appuntamento liturgico che precede di una settimana la Pasqua, ha fatto registrare nelle chiese cittadine il pienone di fedeli. Tradizionale in ogni chiesa il rito della benedizione di palme e ramoscelli d’ulivo.

Don Alfonso Cannella raggiunge i 60 anni di sacerdozio: venerdì 26 aprile una Messa di ringraziamento

Sarà celebrata alle ore 18 nella chiesa di Santa Teresa

MONREALE, 13 aprile – Saranno salutati con una Messa di ringraziamento i sessant’anni di sacerdozio di monsignor Alfonso Cannella. Venerdì 26 aprile, alle ore 18, nella chiesa di Santa Teresa, il sacerdote, parroco emerito di San Castrense, raggiungerà questo suo importantissimo traguardo personale.

Partono oggi le celebrazioni in onore di San Castrense

La processione è in programma lunedì pomeriggio a partire dalle 16

MONREALE, 8 febbraio – Prenderà il via oggi alle 17,30, con la recita del Rosario e con la successiva celebrazione della Messa officiata da don Andrea Palmeri (in programma alle ore 18) il triduo dedicato ai festeggiamenti di San Castrense, patrono di Monreale.

Parte domani il “tour” delle reliquie di San Castrense per le chiese della diocesi

Le iniziative si concluderanno l'11 febbraio giorno dei festeggiamenti

MONREALE, 12 gennaio – Prenderà il via domani, dalla parrocchia del Sacro Cuore di Gesù a Carini, il “tour” delle reliquie di San Castrense, patrono di Monreale. Il giro, che toccherà diverse chiese di altrettanti centri della diocesi di Monreale si concluderà con la tradizionale solenne processione l'11 febbraio, giorno in cui la Chiesa monrealese festeggia il santo.

Solidarietà, più di mille e seicento euro raccolti per la Caritas di Fiumelato

Sono il frutto della serata di beneficenza organizzata ieri sera all'Acquapark. LE FOTO

MONREALE, 5 gennaio – Poco più di 1600 euro per effettuare lavori nella sede della Caritas della parrocchia di Fiumelato. Si è conclusa con questo significativo bilancio la serata di beneficenza organizzata ieri sera all'Acquapark di Monreale, dove circa 200 persone si sono date appuntamento per dare un piccolo contributo alla comunità guidata da padre Eliseè Ake Brou.

La parrocchia di Santa Teresa raggiunge il mezzo secolo di vita: oggi una celebrazione per festeggiare il traguardo

Da don Sebastiano Gaglio a don Innocenzo Bellante: 50 anni di vita parrocchiale. LE FOTO

MONREALE, 16 dicembre – Cinquant’anni fa era solo uno scantinato, un grande garage di uno stabile di via XVI marzo. Oggi è una splendida realtà aggregativa, fatta di centinaia di fedeli. È la parrocchia di Santa Teresa del Bambino Gesù, da decenni un punto di riferimento nella vita sociale, culturale e religiosa di Monreale, che ha tagliato il traguardo del mezzo secolo di vita.

Dall’Ordine Costantiniano un defibrillatore e medicine per la missione in Tanzania dell’arcidiocesi di Monreale

Saranno destinati a Kitanewa della diocesi di Iringa

MONREALE, 28 dicembre – Nei giorni scorsi il delegato vicario del Sacro Militare Ordine Costantiniano di S. Giorgio, Antonio Di Janni, e presidente del progetto Africa onlus, hanno consegnato un defibrillatore, corredato da 10 piastre per adulti e tre per bambini, oltre a numerose medicine a mnsignor Michele Pennisi, arcivescovo di Monreale per la missione di Kitanewa, in Tanzania nella diocesi di Iringa.

Malpasso, inaugurato il presepe della parrocchia

L'iniziativa è dell'amministratore, don Giovanni Vitale

MONREALE, 18 dicembre - Un grande presepe allestito presso la parrocchia San Giuseppe di Malpasso. Un’iniziativa promossa dall’amministratore parrocchiale don Giovanni Vitale che, coadiuvato da un gruppo di parrocchiani, ha realizzato l’allestimento nell’area presbiteriale. Un presepe di dieci metri lineari per tre elevazioni.

Vicini alle persone colpite dall’eccezionale maltempo

Riceviamo e pubblichiamo...

Carissimi fratelli e sorelle,
nei giorni scorsi mi sono tenuto in contatto con i parroci dei paesi della nostra Arcidiocesi, che hanno subito più gravi danni a causa dell’eccezionale maltempo. Facendomi interprete dei sentimenti del Presbiterio diocesano e dei fedeli laici esprimo profonda solidarietà e vicinanza alle persone colpite, specialmente di quei territori della Zona Montana (Vicariati di Corleone e di Bisacquino) in cui le devastazioni sono state più rilevanti.

Sulla nave Diciotti non numeri, ma esseri umani

“Non possono essere lasciati lì”

MONREALE, 24 agosto – “Non possono essere lasciati lì”. A richiamare tutti ad un sussulto di coscienza è monsignor Michele Pennisi, arcivescovo di Monreale e vicepresidente della Conferenza episcopale siciliana, che in più reclama dalla Ue “una linea uniforme da applicare in tutti i casi come questo, perché non è ammissibile che si tenga una trattativa internazionale per ogni nave”.