San Cipirello, un corso per richiedenti asilo nel centro "Falcone e Borsellino"

Viene erogato dal Cpia Palermo 2 che opera anche a Monreale

SAN CIPIRELLO, 11 dicembre – Ha preso il via giovedì il corso di alfabetizzazione per i migranti ospiti nelle strutture di accoglienza di San Cipirello e San Giuseppe Jato. Ad ospitare le lezioni sono i locali del Centro di aggregazione giovanile “Falcone e Borsellino”, in contrada Bassetto.

“Ciò è stato possibile – spiegano gli organizzatori – grazie alla disponibilità dell’amministrazione comunale che ha offerto i locali e alla sinergia delle cooperative con il Centro provinciale per l’Istruzione degli adulti”.
Il Cpia Palermo 2, che comprende un territorio vasto, ha un importante punto di erogazione anche a Monreale all'interno dell’Istituto scolastico “Veneziano”, coordinato dalla professoressa Emanuela Ferraro. Ad accogliere gli allievi, per lo più minorenni, sono stati il vice sindaco Claudio Russo, i rappresentanti delle cooperative e la dirigente del Cpia Patrizia Graziano. Nei mesi scorsi il corso avrebbe dovuto svolgersi nei locali del Liceo scientifico “Basile” di San Giuseppe Jato, ma dopo la firma della convenzione sono sorti diversi ostacoli che hanno costretto gli organizzatori a cercare altri locali.

(fonte: vallejatonews.it)

 



FORM_HEADER

FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH