Margherita di Navarra, si studia inglese con un docente madrelingua

La dirigente scolastica, Patrizia Roccamatisi

Le lezioni partiranno dal 5 febbraio fino alla fine dell'anno scolastico per la scuola primaria

MONREALE, 30 gennaio – Inglese con un docente madrelingua: si arricchisce così la formazione degli alunni della scuola primaria “Margherita di Navarra” dal 5 febbraio, quando i bambini, oltre all'insegnante curricolare di lingua, lavoreranno con un giovane stagista inglese.

 Tutto questo nasce dal protocollo di Intesa tra la scuola e l'Università di Bath, deliberato dagli organi collegiali e siglato lo scorso 23 agosto.
"Sono entusiasta per l'iniziativa intrapresa, - ha detto la dirigente Patrizia Roccamatisi - la nostra scuola comincia ad attrezzarsi anche in questa direzione nella consapevolezza che questo tipo di abilità risulterà preziosa per gli studenti del nostro paese che, in quanto futuri cittadini europei, dovranno apprendere e saper produrre in almeno due lingue comunitarie. L'esperienza, pertanto,- conclude la dirigente - sarà uno stimolo in più per i nostri alunni perché pur rimanendo nella propria scuola acquisiranno competenze con l'insegnante madre lingua. Un modo per dare una risposta anche a quei ragazzi che non possono andare all'estero per studiare le lingue".
Lo scopo di questo progetto è quello di favorire metodologie innovative nella didattica disciplinare, di potenziare la conoscenza e l’uso della lingua inglese con l’intervento di un docente madrelingua, in collaborazione con gli insegnanti interni, secondo un calendario prestabilito, per accrescere la curiosità e la conoscenza di altre culture e le competenze di cittadinanza europea. Acquisire la consapevolezza dell’importanza della lingua straniera nel processo di internazionalizzazione della società stessa.
Durante le lezioni si punterà soprattutto verso attività di conversazione nelle quali gli alunni potranno mettere in gioco le competenze sviluppate utilizzando l’inglese come lingua per comunicare.
Infine, saranno allestiti laboratori di conversazione pomeridiani extracurricolari per alunni, genitori, esterni che ne faranno richiesta e per il prossimo anno scolastico, il “Margherita di Navarra”, intende aprire il progetto anche alle scuola dell’Infanzia e secondaria di primo grado dell’Istituto.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna