• Prima pagina
  • Sport
  • Domani Monreale C5-Palermo Futsal: occasione ghiotta, ma guai a rilassarsi

Domani Monreale C5-Palermo Futsal: occasione ghiotta, ma guai a rilassarsi

La squadra del Monreale che ha affrontato il Bagheria

La Federazione ha anticipato il turno di campionato per via delle elezioni regionali. Si gioca al Florio alle 16

MONREALE, 31 ottobre – La priorità va alle elezioni regionali. Anche il mondo del calcio a 5 regionale si ricorda che domenica in Sicilia si vota e che, quindi, il fine settimana servirà per organizzare le operazioni elettorali. Per questo la Federcalcio isolana ha deciso di anticipare la sesta giornata del campionato di Serie C1 a domani, giornata in cui la Chiesa ricorda la ricorrenza di Ognissanti.

Il Monreale (ore 16) sarà impegnato con il Palermo Futsal Eightynineers, squadra che ha il suo quartier generale al Club Trinakria, che occupa l’ultimo posto in classifica. L’incontro, però, a differenza di quanto dice il calendario, non si giocherà nell’impianto dello Zen, ma in casa del Monreale, vale a dire al centro sportivo Florio di Aquino.

La società palermitana, infatti, per problematiche interne, ha chiesto l’inversione del campo. Domani, quindi, si giocherà in casa del Monreale, mentre la gara del girone di ritorno si disputerà al Trinakria Club di via Franco Franchi, alle spalle del velodromo.
Inutile dire che per il Monreale il match costituisce sulla carta un’occasione ghiotta per impinguare la classifica, soprattutto alla luce della confortante vittoria ai danni del Bagheria, prima del turno di riposo. Guai, però, a pensare di farsi prendere dalla logica dei pronostici, che, come ha dimostrato la partita proprio con il Bagheria, possono essere smentiti in qualsiasi momento.

Domani ci sarà da spingere sull’acceleratore e pensare solo alla conquista dei tre punti, considerando il match con gli Eightynineers uno scontro diretto, dal cui esito dipende parte del futuro del campionato del Monreale.
I biancazzurri, come è noto, non devono fare la corsa sulle squadre di testa, che appartengono a ben altra categoria. Devono farla sulle squadre che hanno gli stessi obiettivi del Monreale e fra queste c’è ovviamente pure il Palermo Futsal.

Frattanto il turno di stop, che il Monreale ha dovuto osservare per volere del calendario, non ha dato scossoni particolarmente negativi alla classifica. Hanno perso le tre squadre più attardate in graduatoria e questa non è stata di certo una brutta notizia. Il Palermo Futsal, avversario di domani, ha ceduto per 8-2 in casa del Bagheria, lo Sporting Alcamo è uscito sconfitto per 6-2 di fronte all’Akragas schiacciasassi, mentre l’Enna ha perso per 4-1 il derby con il Leonforte. Il Monreale, con i suoi 4 punti all’attivo viaggia secondo la media salvezza che domani, come detto, cercherà di migliorare.
Calcio d’inizio alle ore 16. Fischieranno Umberto Giglio ed Antonio Parrino della sezione di Palermo.

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna