Giro d’Italia, ecco il programma ufficiale delle tappe siciliane

Da Monreale partirà la cronometro di 16 chilometri fino a Palermo

MILANO, 24 luglio - Una cronometro individuale, un arrivo in salita sull'Etna e due tappe miste caratterizzeranno la Grande Partenza dell’edizione 103 del Giro d’Italia, organizzato da RCS Sport / La Gazzetta dello Sport e in programma dal 3 al 25 ottobre 2020. Sarà la nona Grande Partenza della Corsa Rosa dalla Regione Siciliana (1930, 1949, 1954, 1976, 1986, 1989, 1999 e 2008).

Monreale, avviate le attività dei centri estivi

Sono state inserite all’interno del decreto Rilancio

MONREALE, 24 luglio – Sono state avviate le attività ludico-ricreative per bambini e adolescenti per il periodo estivo. L'assessore ai Servizi Sociali Sandro Russo, fa sapere, infatti, che grazie all'approvazione del decreto “Rilancio” da parte del governo nazionale, 127 mila euro sono stati destinati al comune di Monreale per i centri estivi al fine di promuovere tali attività.

Giro d’Italia, la partenza da Monreale il 3 ottobre

Arcidiacono ed Intravaia: “Per la nostra città un appuntamento con la storia”

MONREALE, 24 luglio - La grande partenza del Giro d’Italia, la prima tappa in assoluto del tour ciclistico più atteso dagli appassionati prenderà le mosse da Monreale, il prossimo 3 ottobre. Dopo settimane in cui si sono rincorse voci su una possibile seconda tappa per la città normanna, ma non la partenza, è arrivata l’ufficialità.

Assistenza all'autonomia e comunicazione nelle scuole, c'è il bando del Comune

E' rivolto agli enti del privato sociale per la gestione del servizio di assistenza all'autonomia e comunicazione per gli alunni disabili

MONREALE, 23 luglio – E' stato pubblicato dal Comune di Monreale il bando per l'accreditamento per il servizio di assistenza all'autonomia e comunicazione in favore degli alunni disabili che frequentano le scuole dell'infanzia, elementari e medie del territorio comunale.

Assistenza e trasporto scuolabus, il Comune approva due progetti di utilità collettiva

Sono rivolti all'assistenza di anziani e disabili ed al supporto per il servizio scuolabus

MONREALE, 22 luglio – Così come previsto dal relativo decreto ministeriale, il Comune di Monreale ha approvato due progetti di utilità collettiva rivolti ai beneficiari di reddito di cittadinanza. I progetti possono prevedere un impegno dei partecipanti tra le 8 e le 16 ore settimanali per l'esercizio di attività di supporto alla collettività per le quali il Comune dovrà assicurare le idonee coperture assicurative.

Rifiuti, un altro operaio si punge con una siringa abbandonata

È successo con i sacchetti abbandonati in piazzale Candido

MONREALE, 21 luglio – Qualche giorno fa era toccato ad un operaio della ditta New System Service di pungersi con una siringa gettata incivilmente nel bidone della carta. Adesso la stessa sorte sfortunata è capitata ad un suo collega, che, purtroppo, si è punto mentre raccoglieva la spazzatura abbandonata, in maniera altrettanto incivile.

Coronavirus: dalla Regione 2,5 milioni per le spiagge libere

Saranno destinati a 126 Comuni dell’Isola

PALERMO, 21 luglio – Un investimento da 2,5 milioni di euro per attrezzare le spiagge libere di 126 Comuni siciliani con misure per favorire il distanziamento interpersonale e scongiurare il contagio fra i bagnanti. E' quanto deliberato dal governo Musumeci, nell'ambito di misure anti-Covid 19 e del contestuale rilancio delle attività turistico-ricreative nell'Isola.

Scavatrice in azione, ''liberata'' la via Molino Contrada Caculla a Pioppo

Il delegato sindaco D'Alcamo: ''Grande traguardo raggiunto''. LE FOTO

MONREALE, 21 luglio – Si è atteso solo che il primo bagliore mattutino permettesse il consueto e agevole svolgimento dei lavori, poi è stato finalmente tagliato il traguardo fino a quel momento visto solo con occhio distante dai residenti: via Molino Contrada Caculla, tra Pioppo e Giacalone, torna finalmente a vedere la luce. 

Quei cartelli che non piacciono a qualcuno, oggetto dei vandali

Anneriti dal fumo in via Strada Ferrata. LE FOTO

MONREALE, 20 luglio – Se la decisione di riservare una parte della carreggiata ai pedoni, ma soprattutto ai podisti, è da considerarsi azzeccata lo scopriremo man mano che verrà testata. Di certo non ha incontrato il favore di qualcuno che lo ha fatto capire a chiare lettere con un gesto alquanto incivile.

L'inciviltà non va in vacanza: lascia il sacchetto e va via

Succede in via Pio La Torre ma è purtroppo un fenomeno generalizzato

MONREALE, 20 luglio – Come si diceva? La solita vecchia storia. Purtroppo sì, specialmente se alla base unico comune denominatore risulta essere l'inciviltà e una spruzzata leggera di mancanza di rispetto comune, tanto per dar più gusto a tutto. Quelle purtroppo non vanno mai in vacanza e non avvertono stagione. 

Monreale ricorda il giudice Paolo Borsellino a 28 anni dalla strage di via D'Amelio

Oggi una breve manifestazione davanti l’ex pretura

MONREALE, 19 luglio – L’associazione antiusura ed antiracket “Liberi di lavorare”, presieduta da Biagio Cigno e l’osservatorio per lo Sviluppo e la Legalita’ “Giuseppe La Franca”, presieduto da Claudio Burgio, hanno deposto stamattina una corona di fiori a piazza Inghilleri, sede un tempo della pretura di Monreale dove fin dal 1969 e per 7 anni operò il giudice Paolo Borsellino e dove il 18 luglio 1994 sulla parete dell’edificio fu apposta una lapide ricordo in memoria.

Un dolce ''regale'' dalla Regius di Monreale

Presentata una rievocazione dell’epoca di Federico II

MONREALE, 18 luglio – Antonino Renda, presidente della Regius nelle vesti di Federico II, Giulia Marasà in quelle di Costanza D' Aragona, Domenico Lo Cascio e Antonino Calista, nobili cavalieri regali e gli chef pasticcieri Marilena Renda e il marito Carlo Caldovino, si sono riuniti per presentare la seconda edizione della torta Camaleuco, antica ricetta medievale che per la forma e per la decorazione vuole rappresentare in dolcezza, la splendida corona regale dell'imperatrice Costanza D'Aragona, presentata al popolo dagli antichi arabi.

La proiezione del film di Tornatore avvenga anche a Monreale

Capizzi: "Nessuna città ha più titolo della nostra per ospitare un evento di questo prestigio"

MONREALE, 20 luglio – “Il sindaco si faccia parte attiva per assicurare anche a Monreale, pur con le necessarie precauzioni, le proiezione di 'Devotion', il film di Peppuccio Tornatore, dedicato alle sfilate di Dolce e Gabbana, girato anche nella nostra città, in occasione dello storico evento del luglio di tre anni fa”.

Basta bottiglie o bicchieri in vetro: arriva l'ordinanza del sindaco

Alla base del provvedimento ragioni di ordine pubblico, sicurezza e decoro urbano

MONREALE, 20 luglio – Si è addirittura ritenuto necessario il ricorso al potere dell'ordinanza sindacale, contingibile e urgente, per vietare alle attività di distribuzione di alimenti o bevande la vendita di materiali in vetro. Le ragioni? Come chiaramente spiegato nel testo dell'ordinanza, sarebbero di natura - oltre che prettamente ambientale - anche di sicurezza pubblica. 

Monreale protagonista ieri con ''Devotion'' al Taormina Film Festival

È stato proiettato in anteprima il film di Peppuccio Tornatore dedicato a Dolce e Gabbana

MONREALE, 19 luglio – Il Pantocratore in prospettiva e piazza Guglielmo quasi irriconoscibili sono più di uno spot, ma una vera e propria devozione verso la bellezza. “Devotion” è il titolo del docufilm di Giuseppe Tornatore dedicato a Dolce e Gabbana e proiettato in anteprima al Taormina Film Festival, a dispetto della pioggia insistente della giornata.

Non ce l’ha fatta il giovane che si è tuffato dal pallone dell’Acquapark: i medici hanno annunciato la morte cerebrale

Giovanni Albamonte, 26 anni, aveva riportato diverse fratture cervicali. Lascia moglie e due figlie

PALERMO, 17 – Il tuffo è stato fatale. Giovanni Albamonte, era lui il giovane di 26 anni che il 12 luglio scorso, tuffandosi dal pallone gonfiabile dell'Acquapark di Monreale ha battuto violentemente la testa sul fondo della piscina, non ce l’ha fatta. I medici del reparto di Neuro rianimazione dell’ospedale Villa Sofia di Palermo, oggi hanno dichiarato la sua morte cerebrale.