Fine del presidio forestale a San Martino delle Scale

 Il servizio era stato riattivato lo scorso luglio. Bartolo Belmonte: Nessuna traccia, chiederò allonorevole Caputo di approfondire la questione

MONREALE, 18 gennaio – “Nella giornata di ieri, recandomi sul luogo, ho avuto modo di constatare la chiusura della struttura che da luglio è tornata ad ospitare il Corpo Forestale al fine di prevenire gli incendi. Attualmente, i cancelli sono chiusi e all’interno non vi è alcuna traccia delle vetture, né tantomeno la presenza di un pubblico ufficiale”. 

I medici generici per ridurre i tempi di attesa in quarantena

Caputo: “Sono radicati nel territorio, possono comunicare gli esiti ai loro assistiti”

PALERMO, 17 gennaio "Ancora oggi, i cittadini che si sono sottoposti ai test con i tamponi, sono costretti ad attendere tempi lunghi per ottenere gli esiti dalle Usca territoriali. Autorizzare i medici di medicina generale ad accedere ai referti delle Usca e comunicare in tempi reali gli esiti, consentirebbe l'eliminazione dei tempi di attesa ed evitare inutili quarantene".

Ripristiniamo gli impianti di illuminazione di via Ponte Parco ed Olio di Lino

Vittorino e Terzo (Forza Italia): “Forte preoccupazione per i livelli di sicurezza da parte di cittadini e operatori commerciali”

MONREALE, 17 gennaio - "Bisogna intervenire immediatamente per ripristinare la funzionalità degli impianti di pubblica illuminazione lungo le vie Ponte Parco ed Olio di Lino. Il totale regime di oscurità crea problemi per la sicurezza di residenti ed operatori commerciali che temono furti, oltre che determina pericoli per la sicurezza”.

Nuovi mezzi per le associazioni delle Protezione Civile del territorio

A Monreale ne beneficeranno la Overland e la Evergreen

MONREALE, 17 gennaio - Due le associazioni monrealesi di Protezione Civile, la “Overland” e la “Evergreeen”, che beneficeranno dell’assegnazione di due mezzi Pick up con modulo antincendio più idrovora, acquistati dal Dipartimento regionale di Protezione civile che ha valutato i progetti più meritevoli, fra cui sono rientrate le due associazioni monrealesi, ma non solo.

Covid, martedì mattina a Monreale screening destinato alla popolazione scolastica

Appuntamento di buon ora al parcheggio Torres, poi alle 9,30 il via ai tamponi

MONREALE, 17 gennaio – Verrà effettuato martedì mattina lo screening anti-covid per la popolazione scolastica. Ne dà comunicazione il sindaco Alberto Arcidiacono, che, come è noto, ieri ha emesso un’ordinanza di chiusura delle scuole cittadine di ogni ordine e grado, con l’intenzione, appunto, di avere un quadro epidemiologico più chiaro.

Cani col collare lasciati liberi dai padroni: disagi tra i quartieri San Vito-Bavera

Molte le segnalazioni dei diversi residenti nell’ultimo anno: “Il mio cane più volte aggredito, un pericolo portarlo fuori a fare i bisogni”

MONREALE, 17 gennaio - Chiamatela pigrizia o mancanza di senso di responsabilità di chi sceglie di avere un animale domestico, rinunciando all’adempimento dei propri doveri. Tuttavia, portare al guinzaglio il proprio cane a fare i bisogni, é diventato davvero rischioso in alcune zone del territorio monrealese.

Fondi europei, dal Gal Terre Normanne 600 mila euro per riqualificare i borghi rurali del Palermitano

Possono beneficiare della misura i Comuni ed altri enti pubblici. C’è anche Monreale

PALERMO, 17 gennaio – Fondi europei per 600 mila euro a beneficio di venti comuni della provincia di Palermo per riqualificare spazi ed edifici pubblici dei borghi rurali. L'iniziativa è del GAL-Gruppo di azione locale Terre Normanne presieduto da Marcello Santo Messeri, che ha pubblicato un bando nell'ambito della sottomisura 19.2 del Programma di sviluppo rurale 2014-2020 della Regione Siciliana.

Coronavirus, 1.954 casi in Sicilia. Da domani l’Isola sarà zona rossa

L’ordinanza di Musumeci entrerà in vigore da mezzanotte

PALERMO, 16 gennaio – Sono 1.954 i nuovi casi di Covid-19 registrati oggi nella nostra regione. La situazione epidemiologica non accenna a migliorare e per questo motivo il governatore regionale Nello Musumeci ha deciso di emanare la zona rossa. L’ordinanza sarà in vigore dalle prossime ore (mezzanotte) al 31 gennaio.

Covid: ordinanza di Musumeci, zona rossa con maggiori restrizioni

“I dati dei contagi sono allarmanti e purtroppo non c’è altra soluzione. Non si può giocare con la vita e la salute delle persone”

PALERMO, 15 gennaio – La Sicilia sarà “zona rossa” dalla mezzanotte tra sabato e domenica (17 gennaio) per due settimane (fino a domenica 31 gennaio). Lo stabilisce l’ordinanza firmata dal presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, che recepisce i contenuti dell’ultimo Dpcm e in linea con quanto deciso dal governo nazionale per l’Isola.

Monreale, al via gli interventi di decespugliamento e derattizzazione nel territorio

Particolare attenzione verrà posta su alcune zone della periferia. Priorità a San Martino delle Scale per la disinfestazione

MONREALE, 15 gennaio – Secondo un ordine di servizio, l’avvio delle opere che prevedono il decespugliamento presso le diverse zone critiche del comprensorio normanno, dovrebbe avvenire entro lunedì 18 gennaio. Il direttore esecutivo – geometra Benedetto Sciortino, ndr – ha inoltre chiesto all’impresa Ecolandia srl di provvedere alla esecuzione di un intervento di derattizzazione per tutto il territorio monrealese e di calendarizzarne i lavori.  

Regione, confermate le decisioni sulla scuola

Lo ribadisce il presidente Nello Musumeci nella conferenza in corso a Catania su accordo Stato-Regione, zona rossa e scuola

CATANIA, 16 gennaio -In corso di svolgimento dal Palaregione di Catania la conferenza stampa del presidente della Regione, Nello Musumeci, accompagnato dagli assessori Armao, Razza e Lagalla.

Aspettiamo qualche giorno prima di rientrare a scuola: Arcidiacono inoltra la richiesta a Musumeci

“Diamo il tempo di avere un quadro più chiaro della situazione, consentendo l’effettuazione dello screening”

MONREALE, 16 gennaio – Aspettare qualche altro giorno, in modo da avere un quadro più chiaro della situazione e consentire lo svolgersi dell’imponente campagna di screening destinata al mondo scolastico, per un ritorno in sicurezza alle lezioni in presenza.

Coronavirus, 1.945 nuovi casi in Sicilia. Iniziato a Palermo lo screening per i giovanissimi

In tanti si sono sottoposti volontariamente al tampone prima di tornare tra i banchi di scuola

PALERMO, 15 gennaio – Lunedì le scuole elementari e medie dovrebbero tornare in attività: tante oggi le famiglie che hanno portato i figli alla Fiera del Mediterraneo per farli sottoporre al tampone, al fine di scongiurare eventuali contagi da coronavirus.

Screening a Pioppo: su 596 tamponi eseguiti soltanto 2 positivi

Intanto il dato complessivo dei contagi ammonta a 171 contro i 284 guariti. Il sindaco Arcidiacono: "Una notevole adesione che ci consentirà di fare valutazioni più serene. Non abbassate la guardia"

MONREALE, 15 gennaio – #PIOPPONONMOLLA: così, il sindaco Alberto Arcidiacono, attraverso il proprio profilo facebook, annuncia ai cittadini il successo registrato nella frazione di Pioppo, a seguito dello screening appena terminato. 

Il Servizio Civile Universale? Un percorso che ti segna la vita

Lettera di una volontaria congedata, ieri il suo ultimo giorno alla Casa del Sorriso

MONREALE, 15 gennaio – Per definizione, il Servizio Civile Universale è "un impegno per gli altri, una partecipazione di responsabilità, una occasione per crescere confrontandosi; è un modo per conoscere diverse realtà, per capire e condividere, una forma di aiuto a chi vive in disagio o ha minori opportunità, è un atto di amore e di solidarietà verso gli altri".