Circonvallazione, bonificata stamattina l’area a ridosso delle due scuole dell’infanzia

La zona l’anno scorso era stata incendiata con rischi anche i bambini. LE FOTO

MONREALE, 27 maggio – E’ stata avviata stamattina la pulizia dell’area circostante le due scuole dell’infanzia che insistono sulla circonvallazione di Monreale, che era stata interessata lo scorso 16 giugno da un violento incendio, che aveva messo a rischio pure l’incolumità dei bambini.

Ad intervenire sono stati gli operai della ditta Mirto, che con una determina dirigenziale, su input del sindaco Piero Capizzi, hanno eliminato le erbacce e le sterpaglie che crescevano indisturbate nei pressi della scuola e che avrebbero potuto alimentare facilmente le fiamme in caso malaugurato di un nuovo rogo.
L’azione al momento grava sui fondi del Comune, che ritiene la Regione proprietaria del fondo e che ha più volte sollecitato questa ad intervenire, senza ottenere riscontro. Lo stesso comune, che è intervenuto in regime di urgenza, però, agirà in danno nei confronti della Regione.
“Abbiamo voluto effettuare l’intervento – afferma il sindaco Piero Capizzi – per mettere in sicurezza l’area circostante i due asili, per non ripetere i brutti momenti trascorsi un anno fa. È chiaro, però, che la Regione, titolare dell’area, dovrà rispondere del mancato intervento. A noi, comunque, premeva la sicurezza dei nostri bambini e siamo intervenuti senza aspettare”.
Sulla questione aveva fatto sentire la propria voce il consigliere comunale Sandro Russo che chiedeva con urgenza un intervento per mettere in sicurezza la zona e non far correre rischi all’utenza scolastica.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna