Monreale, furto nella notte: i ladri portano via le grondaie di rame

Il fatto si è verificato in via Francesco Testa

MONREALE, 4 luglio – Ancora il rame nel mirino dei malviventi, che a più riprese ed a macchia di leopardo sul territorio, provvedono ad impossessarsi furtivamente di quantità di materiale che poi, probabilmente vanno a rivendere al mercato nero.

Oggetto dell’ultimo furto le grondaie di due appartamenti che danno su via Francesco Testa, trafugate stanotte, in pieno centro storico e senza che nessuno abbia notato nulla.
Probabile che le grondaie siano state staccate da sotto e poi divelte. Un’operazione che certamente non è possibile compiere in un batter d’occhio e soprattutto senza produrre alcun rumore.
I proprietari, che erano temporaneamente assenti ed hanno appreso dell’azione delittuosa grazie alla comunicazione dei vicini, non hanno ancora sporto denuncia ai carabinieri.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna