San Martino delle Scale, spunta uno striscione contro l’accoglienza ai migranti

È stato affisso dai militanti di Azione Talos

MONREALE, 2 agosto – Uno striscione affisso la scorsa notte dai militanti di Azione Talos, recita: “No centro d’accoglienza”. Queste le parole che “rimbombano” nella piccola piazza di San Martino delle Scale, tra le montagne del comune di Monreale in provincia di Palermo, località turistica che ospita diverse strutture alberghiere e di ristorazione, nonché abitazioni private.

Ed è proprio una di quest’ultime che sta suscitando preoccupazione tra gli abitanti della zona alla notizia dell'avvio di attività alberghiere finalizzate esclusivamente all'accoglienza di stranieri. Azione Talos ha quindi deciso di schierarsi a fianco dei cittadini contrari alla possibile apertura di un centro di accoglienza che, temono, “potrebbe portare nella zona diversi sedicenti profughi in strutture non adeguate allo scopo, con conseguenze disastrose sul piano della sicurezza e del turismo a beneficio di interessi economici di pochi”.

Commenti  

#1 angelo 2017-08-02 19:09
Il turismo e il territorio lo distruggono i criminali incendiari , e gli incivili che abbandonano ogni tipo di rifiuto.Residen te.
Citazione
#2 miguelangel 2017-08-03 08:21
Giusto messaggio corretto e civile, incivile e il comportamento delle istituzioni locali di delocalizzare dei furbetti provenienti da paesi africani ;
Non trovo corretto e mi meraviglio come mai il Comitato di Sicurezza e Vigilanza, possa consentire l 'arrivo di questi furbetti, in considerazione di fatto che il Territorrio di Monreale come scrive sempre il sig. Pino G. è grandissimo;
Il dato palese e purtroppo reale è la delinquenza di tipo Mafioso che si concentra nel territorio;
Purtroppo nei paesi limitrofe e nella citta di Monreale e costellata da famiglie mafiose che in passato hanno decretato il loro potere e instaurato delle piccole guerre sul territorio e creando ricchezza a scampito del futuro di altri;
Grazie al lavoro che nel territorrio di Monreale compiono le forze di Polizia e dei Carabinieri e grazie anche hai collaboratori di Giustizia, si è permesso e ci permette di lottare contro questi attori del crimine;
L'arrivo dei Furbetti dall' Africa , non solo e realmente costringerà a impiegare un controllo maggiore delle forze di Polizia già carenti di organico e sopratutto potenzialmente diventano strumenti graditi al crimine organizzato nuova manovalanza criminale ; Non trovo intelligente questo segnale; almeno che, si ipotizzi ed e tutto da provare che vi sia una forte somma di guadagno allora vuol dire che il crimine organizzato ha gia posto in essere il suo dictat nel territorrio Monreale ;
Citazione

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna