Monreale, scatta l’allarme-bomba, ma era solo un pacco dimenticato

Il fatto nei pressi del capolinea dell’autobus 389. L’intervento degli artificieri

MONREALE, 30 agosto – Si è rivelato (fortunatamente) infondato l’allarme bomba che è scattato stamattina in città, quando un pacco abbandonato era stato notato da alcuni turisti nei pressi del capolinea del 389, ingenerando un po’ di tensione fra i passanti.

Del fatto erano stati informati gli uomini della Polizia Municipale, che erano accorsi sul posto. Nel giro di poco tempo, quindi, la zona è stata circoscritta per consentire l’intervento degli artificieri, che sono arrivati dal comando provinciale di Palermo. I militari, non appena giunti sul posto, con la rituale cautela, hanno appurato che non si trattava di un pacco bomba, ma di una borsa che qualcuno probabilmente aveva dimenticato e così, dopo un’oretta circa in cui anche il traffico cittadino è stato scombussolato per consentire le operazioni di verifica, la situazione è tornata gradualmente alla normalità.

 

Studio Valerio
Trapani fratelli
Ottica Nuova Visione

Commenti  

#1 MIGUEL ANGEL 2017-08-30 17:58
Che ..... assurdità ....... !!!!! Un Comune alla frutta .......
jajajajajaajajajjaaj
Citazione

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna