Monreale, un grosso pino cade sulla fontana del Pescatore

Danneggiato il monumento del Marabitti

MONREALE, 3 ottobre – Forse le intemperie di ieri gli hanno dato il colpo di grazia, forse era pericolante ed esposto a cedimenti. Queste le probabili motivazioni della caduta del pino che stamattina si è verificata all’inizio della panoramica tra Palermo e Monreale, all’altezza della fontana del pescatore.

L’albero si è abbattuto sul monumento attribuito a Ignazio Marabitti, danneggiandolo fortemente. Alcuni putti, infatti, sono andati distrutti. Fortunatamente, invece, l’albero non si è abbattuto su persone, che peraltro di rado frequentano quell’area. Sul posto sono intervenuti gli uomini della Polizia Municipale, in attesa che l’albero venga rimosso dai Vigili del Fuoco.

 

 

Commenti  

#1 madonia pietro 2017-10-03 14:37
Quegli alberi da anni sono a rischio caduta. Ora è successo e altri potrebbero visto che non proprio forte è stato il nubifragio di ieri che ha causato ciò.
E così la fontana è bella e sistemata nei suoi danni. . Da tanti anni poca cura veniva fatta e adesso è successo quello che era prevedibile e nulla si è fatto per evitarlo.
A mio parere, da inesperto, altri alberi rischiano questo fine, basta osservare l'inclinazione che hanno.
Se si può intervenire che si intervenga e a mio parere quegli alberi servivano prima si al viaggiatore che andava a Monreale per sostare , ma ora sarebbe meglio che la fontana fosse libera per una visivilità migliore per chi attraversa quella strada , visto che ormai non vi si ferma e non vi si puo fermare nessuno.
Citazione

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna