Arriva nelle sale cinematografiche il film fantasy girato a Monreale “Vork and the beast”

È diretto da Fabrizio La Monica. Nel cast due monrealesi: Francesco Gallo e Ninni Motisi

MONREALE, 21 novembre – Approderà nella sale cinematografiche all’inizio dell’anno nuovo “Vork and the beast”, il primo lavoro di “Kàlama film”, una nuova casa di produzione cinematografica siciliana, girato in gran parte a Monreale.

I fondatori Ferdinando Gattuccio e Samuele Lindiner (palermitani) insieme al bagherese Fabrizio La Monica, hanno come obbiettivo quello di creare una nuova realtà artistica-culturale-lavorativa che valorizzi la Sicilia e le sue maestranze.
Il primo film di questa nuova casa di produzione è, appunto, Vork and the Beast, un lungometraggio Fantasy interamente girato in Sicilia, e per buona parte anche nel territorio monrealese, sfruttando il vasto e incantevole entroterra boschivo oltre che l'affascinante Castellaccio di San Martino delle Scale.
Diretto da Fabrizio La Monica, nel cast del film figurano due attori di San Martino in ruoli significativi: Francesco Gallo, appuntato dei carabinieri nella vita ma attore caratterista per passione, oltre ad rivestire un ruolo nel film ha aiutato il regista La Monica nella scelta delle location sul territorio, mentre il navigato attore Ninni Motisi, con una ventennale esperienza nel mondo del teatro e del cabaret, recita in un ruolo da protagonista in questo film, in coppia con Ferdinando Gattuccio, noto attore palermitano.
La realizzazione del film ha richiesto quasi tre anni di lavoro da parte del regista e della troupe, un film che è stato interamente autofinanziato dal regista e dalla Kàlama Film.
L'anteprima si svolgerà nel cinema al “Politeama Multisala" di Palermo il 18 gennaio 2018, mentre il 5 febbraio approderà al Supercinema Multisala di Bagheria.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna